I 500 top brand al mondo più di valore nel 2018

Feb 9th, 2018 | Di Altri | Categoria: Breaking News


Appuntamento annuale con studio di Brand Finance, la Global 500, che classifica i marchi di maggior valore a livello internazionale, valutandone anche la forza e assegnando un rating (nella immagine)

Nel 2018 è Amazon il marchio di maggior valore economico al mondo, davanti ad Apple e Google. Il gigante dell’eCommerce ha incrementato in un anno il proprio valore del 42% per un totale di 150,8 miliardi di dollari.

Seguono Apple e Google, valutati meno positivamente del solito. Secondo il report, infatti, “anche se Apple ha difeso bene il 2° posto nella classifica - il valore è balzato quest’anno a 146,3 miliardi di dollari rispetto al forte calo dell’anno precedente - il futuro del marchio non sembra roseo. Apple non è riuscita a diversificarsi. Google è scesa dalla prima alla terza posizione, registrando una crescita del valore del marchio relativamente lenta del 10% a 120,9 miliardi di dollari”.

Con un Bsi (Brand Strenght Index) di 92,3, rispetto a 91,3 dello scorso anno, Disney è il marchio più forte del mondo e uno dei più interessanti da tenere d’occhio nei prossimi anni. Alla luce del recente acquisto di una quota di maggioranza in 21st Century Fox, Disney ha l’opportunità di sviluppare ulteriormente il proprio marchio.

E i brand italiani? Migliorano
Complessivamente i 9 brand italiani in classifica hanno incrementato il proprio valore economico del 25% in più rispetto alla media. Le buone performance sono dovute alla forza con cui influenzano le scelte dei clienti, alla riduzione della corporate tax e all’apprezzamento dell’euro, in quanto la classifica è redatta in dollari. I brand italiani estremamente forti sono inoltre passati da 4 a 6.

Nello specifico, Tim è il brand italiano che ha performato meglio, ma anche Gucci, Gruppo Generali, Poste, Gruppo Intesa San Paolo ed Enel hanno guadagnato posizioni nella Global 500. Ferrari scende pochissimo. Prada scende un po’ di più, ma guadagna posizioni nella classifica di settore. Eni è l’unico tra i 9 big italiani in classifica a perdere valore e posizioni.

Nota metodologica
Il valore economico del brand asset è un indicatore della quota di fatturato originata direttamente dal marchio. Più forte è il marchio, maggiore è l’influenza sui clienti, maggiore è il fatturato originato. I valori economici dei brand sono stati fissati al 1 gennaio 2018 e sono basati sui dati disponibili a inizio novembre 2017.

Related posts:

  1. E’ Google il marchio di maggior valore al mondo
  2. Disney e Apple i primi brand del mondo
  3. Il brand più forte al mondo è Disney ed il più ricco è Apple nella Brand Finance Global 500
  4. BrandZ Top 100: i marchi di valore dell’anno appena trascorso