Animée, la birra di gusto femminile

Lug 21st, 2011 | Di Altri | Categoria: CATEGORIA B, Prodotti Innovativi


Da un recente studio londinese è emerso che le donne britanniche che bevono birra sono in aumento, anche se un buon 79% è ancora restio. Uno dei maggiori birrifici britannici, Molson Coors, ha deciso di investire in una nuova manovra di marketing per stuzzicare il palato femminile di coloro che ancora non riescono a scegliere la birra come drink per la serata.

Il nuovo progetto, il cui studio ha esaminato i gusti di migliaia di donne nell’arco di due anni, consiste nella produzione della birra Animée, un trio di lager sofisticate e femminili, studiate per tutte le donne che preferiscono scegliere altri alcolici anziché la classica “pint of beer”. Tre varianti: clear-filtered, crisp rosé, and zesty lemon (standard, alla rosa e al limone), tutte accomunate da un basso contenuto calorico (circa 107 calorie a bottiglia) e con solo il 4% di tasso alcolico.

Il produttore di Molson Coors assicura che “non si tratta di una semplice trovata manageriale. Per riuscire a convertire le donne inglesi a bere birra non basta zuccherare, addolcire il gusto dell’originale lager o creare birre alla fragola e al cioccolato, anche perché significherebbe denaturarla del tutto”.

Oggi la birra non è più prettamente maschile: crescono sempre più le donne che preferiscono una fresca bionda a un pesante super-alcolico.
Molson Coors vuole accompagnare questa piccola rivoluzione dei gusti femminili, già maturata da qualche anno.
Che l’Animée beer sia prossima ad arrivare in Italia?

Related posts:

  1. Augmented reality per Molson Dry
  2. A tutta birra
  3. Una birra, che coinvolge, in autobus
  4. Non è importante ciò che vedi, l’importante è la birra.