Artissima, all’Oval di Torino di scena 200 gallerie d’arte

Nov 3rd, 2017 | Di Altri | Categoria: Fiere


Apre oggi al pubblico Artissima, la fiera annuale dedicata all’arte che sarà in scena all’Oval di Torino fino a domenica 5 novembre. La 24° edizione della rassegna si svolge per la prima volta sotto la guida di Ilaria Bonacossa, nominata direttrice nel dicembre 2016, e introduce una serie di novità che investono trasversalmente il suo programma e la sua composizione: oltre alla nuova sezione Disegni, ai rinnovati team di curatori e all’innovativa piattaforma digitale annunciati di recente, Artissima si arricchisce infatti di nuove idee e iniziative specifiche come lo speciale progetto espositivo “Deposito d’Arte Italiana Presente”, un innovativo palinsesto di talk, una nuova firma al progetto di allestimento del padiglione fieristico.

“Il 2017 – spiega Bonacossa – segna i cinquant’anni dall’inaugurazione di iniziative seminali per la genesi dell’Arte Povera. Artissima vuole rintracciare, in alcune delle esperienze più irregolari di quegli anni, le fondamenta che hanno reso Torino la capitale italiana dell’arte contemporanea. Artissima, come spazio ibrido e aperto al futuro, indagherà, attraverso la ricostruzione temporanea di contesti iconici come il Deposito d’Arte Presente (1967–68) o la discoteca Piper (1966–69), le relazioni tra pratiche artistiche, mercato, collezionismo e tempo libero. Il radicamento di queste sperimentazioni nel Dna della città ha portato alla nascita di importanti musei e di istituzioni internazionali per l’arte contemporanea, tra cui la fiera stessa. In particolare, Artissima evocherà queste esperienze per la loro visionaria capacità di reinventare i ruoli e di attivare contaminazioni tra diverse discipline, restando ancora oggi fonte d’ispirazione per molti artisti”.

Related posts:

  1. Milano diventa capitale mondiale della comunicazione e dell’arte non convenzionale con UAU!Festival Comunicazione e Arte Non Convenzionale 2018
  2. GALLERIE COMMERCIALI ITALIA DISEGNA GLI SHOPPING CENTER DEL DOMANI
  3. GAS con ONO Arte Contemporanea per David Bowie “Heroes”
  4. Presentato a Torino “Ingredienti di Digital Marketing per la Ristorazione”