Il ClubMc patrocina 10° GAMMAFORUM INTERNAZIONALE DELL’IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE Milano – Il Sole 24Ore, 15 novembre 2018 FuturAzioni. È tempo di sfide.

Ott 29th, 2018 | Di Altri | Categoria: Breaking News, CATEGORIA B, Eventi


Il Club del Marketing e della Comunicazione patrocina e sostiene il 10° GammaForum Internazionale dell’Imprenditoria femminile e giovanile, che si terrà Giovedì 15 Novembre, dalle ore 9.30 alle ore 17.00 nella prestigiosa sede de Il Sole 24ORE in Via Monte Rosa 91 a Milano.

In esclusiva per i soci club, loro amici e clienti, è stato riservato un CODICE PROMO che consente agli associati di partecipare all’evento con una quota scontata del 50%.

Basta cliccare su questo LINK e inserire il codice CLUBMKCOM-YWGJB nell’apposito spazio (“Hai un codice promozione?”).

UN EVENTO TRASVERSALE
Il Forum Internazionale dell’Imprenditoria Femminile e Giovanile GammaDonna® – nato nel 2004 dalla convinzione che fosse necessario cambiare modello di sviluppo per ricercare equilibri diversi, volti a valorizzare tutte le risorse disponibili nel Paese, in primis le donne e i giovani – è stato progettato come piattaforma aperta al confronto e al contributo di quanti perseguono queste finalità.

Oggi la più importante manifestazione nazionale sulle tematiche d’impresa e di imprenditoria femminile, GammaForum ha espresso negli anni il suo carattere trasversale attraverso la partecipazione attiva, anche in fase progettuale, diIstituzioni, Enti, Associazioni datoriali e di genere, imprenditrici e opinion maker.

Anche per questo motivo l’edizione 2018 – la decima – sarà organizzata in collaborazione con la Commissione Europea, con il supporto di Borsa Italiana e vedrà il sostegno delle principali Associazioni di categoria e genere, tra le quali Confindustria, Federmanager, Club del Marketing e della Comunicazione e ValoreD. Media partner: Il Sole 24Ore e Radio24, Millionaire, RDS Radio
Dimensione Suono, Startupitalia, Marketingjournal.it!

L’EDIZIONE 2018
Il Decennale vuole essere un ponte tra passato e futuro. Non solo il consolidamento dei molti obiettivi giàraggiunti, ma anche una spinta propulsiva verso orizzonti più ampi e nuovi territori ancora da esplorare.

In nove edizioni abbiamo scoperto, grazie al Premio per l’imprenditoria innovativa GammaDonna, eccellenze imprenditoriali in ogni angolo del Paese, in tutti i settori, tecnologie avanzate comprese. Abbiamo tuttavia anche constatato le loro difficoltà a crescere e la scarsa propensione ad avviare aperture e collaborazioni indispensabili, a cominciare dall’ambito europeo.

In occasione del Decennale, perciò, GammaForum lancerà alcune sfide significative per il prossimo triennio, delle quali riteniamo l’imprenditoria femminile e giovanile possa farsi interprete e ambasciatrice per un’impresa “futuribile”.

Le sfide si articoleranno su 3 direttrici: evidenziare il contributo di donne e giovani nel plasmare un’impresa sostenibile e responsabile; favorire una maggiore apertura internazionale, a partire dall’ambito europeo;
puntare sul valore delle competenze, in particolare quelle STEAM. Per vincere queste sfide, ci avvarremo del contributo e della partnership di tutti coloro che credono nell’importanza di un’imprenditoria che vede nella sostenibilità e nella responsabilità valori irrinunciabili, in un mondo connesso e globalizzato, nel quale la tecnologia giocherà un ruolo sempre più decisivo.

IL PROGRAMMA – work in progress [interventi con asterisco in corso di conferma]
9.00-9.30 Registrazioni e Lavazza Open Coffee 9.30 Apertura lavori 9.40-10.10 Non esiste più il futuro di una volta.
[Sala Bianchi] Intervento di Giampaolo Rossi, founder Fabbrica di Lampadine.
10.10-11.20 Le 6 imprese finaliste del Premio GammaDonna si raccontano
intervistate da Alessandra Scaglioni di Radio24
11.20-11.45 La parola alla Giuria: Giuliana Bertin Communication Award,
QVC Next Award per il prodotto più innovativo, Premio GammaDonna
11.45-11.55 Prendiamoci un caffè
11.55-12.05 Let’s Breathe…!
12.05-13.00 Futuriamo: sfide e opportunità dell’impresa del futuro
È in atto una radicale trasformazione della società attraverso l’introduzione di tecnologie che solo pochi anni fa erano oggetto di racconti di fantascienza. La tecnologia può essere un grande acceleratore di fenomeni, ma non è neutrale.

Deve essere gestita e indirizzata per valorizzare le opportunità e ridurre i rischi. IA, Big Data, Blockchain, Biotech, Algoritmi schiudono orizzonti sconfinati di progresso per l’umanità a cui fanno riscontro interrogativi etici di enorme portata.

Il nostro futuro sarà disegnato dalle scelte d’indirizzo fornite dalla politica, ma non potrà fare a meno del contributo di tutte le componenti sociali a cominciare dalle imprese.

Intervista: Maria Latella, giornalista SKY e Radio 24.
• Luca Colombo*, Country Manager Facebook
• Francesca Rossi*, AI Ethics Global Leader IBM
• Tony Gherardelli, Head of Innovation Promotion Intesa Sanpaolo Innovation Center
• Marco D’Alimonte, Country Manager Tesla
• Beatrice Covassi, Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea
• Stefano Cuzzilla, Presidente Nazionale Federmanager
13.00-14.30 Business Buffet [Foyer]
14.00-14.30 Incontri con i relatori in gruppi ristretti. Iscrizione obbligatoria fino a esaurimento posti.
[Salette] Gabriella Colucci, vincitrice EU Prize for Women Innovators 2018; Luigi Boggio, Partner Studio Torta - specializzato in marchi, brevetti e proprietà Intellettuale; Marco D’Alimonte, Country Manager Tesla.
14.30-14.50 L’intervista. Marco Lavazza, Vice Presidente Lavazza SpA, dialoga con Monica D’Ascenzo, giornalista [Sala Bianchi] Il Sole 24Ore e responsabile Alley Oop.
14.50-16.50 L’impresa di domani: coesiva, aperta al mondo e all’innovazione
L’impresa sostenibile, coesiva, orientata al profitto ma anche al benessere sociale, può rappresentare un obiettivo promettente per donne e giovani? Come e con quali strumenti può un’impresa piccola e giovane aprirsi al mondo?
Come incrementare l’apprendimento delle materie scientifiche senza penalizzare, anzi rafforzando, le capacità di pensiero critico che la cultura umanistica può garantire? Le risposte ai quesiti tracceranno la strada che GammaDonna dovrà imboccare con determinazione, negli anni a venire, per rafforzare la sua attività a favore dell’imprenditoria femminile e giovanile.
Introduce: Mario Parenti, Presidente Associazione GammaDonna.
Conduce: Giampaolo Colletti, giornalista e autore. Intervengono:
• Mario Calderini, Docente School of Management Politecnico di Milano
• Paolo Venturi, Comitato Scientifico Fondazione Symbola e Direttore AiCCON
• Marta Testi, Head of Elite Growth - Borsa Italiana
Impresa coesiva. Testimonianze di:
• Giovanni De Lisi, fondatore Greenrail e vice presidente Italia Startup
• Marina Cvetic, Ceo Masciarelli Tenute Agricole
• Roberta Cocco, Assessore alla trasformazione digitale della Città di Milano
Apertura internazionale. Testimonianze di:
• Gabriella Colucci, fondatrice Arterra Bioscience, vincitrice EU Prize for Women Innovators 2018
• David Avino, fondatore Argotec
STEAM, il valore delle competenze. Testimonianze di:
• Gianna Martinengo, imprenditrice Didael KTS e fondatrice Women and Technologies
• Laura Bononcini, Public Affairs Facebook Italia
• Lara Botta, imprenditrice e referente nazionale Progetto STEAMiamoci Confindustria
PER AGGIORNAMENTI PROGRAMMA VEDERE SU http://www.gammaforum.it/agenda

Related posts:

  1. Si è chiuso il 10° Gammaforum nazionale dell’impreditoria femminile e giovanile: Silvia Wang 8Prontopro) vince il premio Gammadonna 2018
  2. Il ClubMC patrocina il Philip Kotler Marketing Forum
  3. Il ClubMC patrocina il primo festival Videomakeroftheyear
  4. Sta per arrivare il Festival della Crescita a cura di Future Concept Lab dal 19 al 22 ott. al Palazzo delle Stelline di Milano in collaborazione con il ClubMC