Così lontano e così luminoso oggi: è Marte

Mag 23rd, 2016 | Di Altri | Categoria: CATEGORIA B


Oggi tutti con lo sguardo puntato al cielo. Marte apparirà molto più luminoso del solito perchè si troverà in opposizione, cioè nella posizione opposta al Sole, rispetto alla Terra. Il 30 maggio invece ci sarà un incontro ravvicinato con il nostro pianeta, dal quale Marte si troverà alla distanza minima come non accadeva da 11 anni.

L’opposizione si verificherà alle 13.10 (italiane), in quel momento, Sole, Terra e Marte saranno perfettamente allineati, con il nostro pianeta al centro. Di solito questo fenomeno segna anche la minima distanza del pianeta in questione dalla Terra.

Ma per Marte non è così a causa della sua orbita ellittica. Infatti, il giorno in cui si troverà alla minima distanza dalla Terra sarà il 30 maggio alle 23.36, come non accadeva dal 2005, quando il pianeta è passato a 69,4 milioni di chilometri dal nostro pianeta.

Gli avvicinamenti tra Marte e la Terra avvengono ogni 26 mesi, ma, a causa dell’orbita del pianeta rosso, non sono tutti uguali, e sono compresi tra un minimo di 55 milioni di chilometri e un massimo di 101 milioni di chilometri. In queste occasioni Marte è nelle condizioni migliori di osservazione: visibile per tutta la notte, è particolarmente fotogenico perché completamente illuminato dal Sole e appare più grande e più luminoso del solito.

Related posts:

  1. Superluna, unconventional, la più grande e brillante degli ultimi 68 anni
  2. Fiera Milano aderisce alla Giornata della Terra
  3. Vincitori e vinti del grande mondo del marketing che cambia così