La Dislessia va in TV dal 20 gennaio con LL&L

Gen 21st, 2014 | Di Altri | Categoria: Pubblicità Sociale


È on air tv dal 20 gennaio sulle reti tv Rai1, Rai2 e Rai3 in prime time lo spot “I segni della dislessia”, promosso da AID Associazione Italiana Dislessia e ideato, realizzato e prodotto da Life, Longari & Loman/LL&L.

La campagna, che ha ricevuto anche il patrocinio della Fondazione Pubblicità Progresso, si pone l’obiettivo di fornire ai genitori ed insegnanti inconsapevoli gli strumenti per riconoscere tempestivamente i segni della dislessia e supportare precocemente i bambini dislessici e le loro famiglie, evitando l’isolamento e la perdita di autostima che spesso ne conseguono durante percorso scolastico.

La dislessia è un disturbo specifico dell’apprendimento che può comportare difficoltà di lettura, scrittura e calcolo e che si stima interessi il 5% della popolazione scolastica, quasi 1.500.00 di bambini e ragazzi. Di questi, meno dell’1% risultano riconosciuti ed aiutati.

L’idea creativa, fortemente attenzionale, fa riferimento in maniera indiretta e inconsueta, a personaggi dislessici famosi - Andy Warhol, Pablo Picasso, Steve Jobs, Agatha Christie, Albert Einstein, Walt Disney e John Lennon - raffigurati non come simboli di successo e promesse di genialità ma come bambini che coltivano i propri talenti e le proprie passioni - la scrittura, il disegno, la scienza - in modo spensierato e gioioso, per seguire e realizzare i propri sogni.

L’Associazione è presente in Italia con 93 sedi e offre la propria assistenza alle famiglie che ne hanno bisogno. Con gli strumenti corretti e con la giusta competenza, i bambini dislessici possono compensare le proprie difficoltà e ad avere uno sviluppo armonioso e sereno.

Lo spot è già molto diffuso sul web, dove ha raggiunto in pochi mesi oltre 18.000 visualizzazioni. La RAI lo veicola da oggi sulle proprie reti con l’approvazione del Segretariato Sociale Rai.

La campagna sarà prossimamente declinata anche su radio, stampa e web.

Alberto Tivoli, AD di Life, Longari & Loman/LL&L, agenzia di comunicazione bolognese indipendente che affianca l’Associazione come partner strategico di comunicazione, dichiara: “Oggi siamo particolarmente orgogliosi di aver messo a disposizione di AID la nostra consolidata esperienza nella comunicazione sociale e ci auspichiamo di poter annunciare presto altri importanti progetti ed iniziative al fianco di questa importante Associazione.”

Related posts:

  1. XIV edizione del Premio “Donna Marketing” e “Donna Comunicazione” Merc. 20 Gennaio c/o Bayer