Da domani, a Milano, arriva il primo Temporary Store che mette d’accordo lei e lui in nome dello shopping

Giu 10th, 2009 | Di Redazione | Categoria: Punti Vendita

Apre domani a Milano il primo Temporary Store firmato da Juji e bstripe, due originali marchi di moda casual e raffinata, il primo dedicato al mondo maschile, il secondo a quello femminile.

Un unico Temporary che in nome dello shopping mette d’accordo uomini e donne e si sdoppia in due realtà distinte grazie all’incontro di due marchi capaci di offrire in un unico spazio sia a lui che a lei l’eccellenza della moda.

Juji, giovane brand che si è affermato sul mercato grazie all’elevata qualità di una collezione esclusiva di capi in cashmere, propone nel nuovo negozio a tempo una linea di accessori e una collezione da mare, rigorosamente femminile, che sposa il gusto etnico con la raffinatezza e l’eleganza dello stile italiano.

bstripe, innovativo marchio di abbigliamento che coniuga la comodità dello sportwear con l’eleganza dell’abbigliamento classico e la qualita’ del Made in Italy presenta la nuova collezione primavera estate, esclusivamente maschile.

Nel nuovo Temporary Store, Juji propone raffinate collane e orecchini realizzati in pietre dure, argento rodiato, cristalli Swarovski, mezzi cristalli e perle. E ancora, costumi - in un inedito 3 pezzi - che fondono calore e solarità con l’eleganza dello stile. E, per finire, direttamente dal Madagascar borse e cappelli in rabana e rafia. Un’esplosione di colore e di energia ma soprattutto di originalità perché i capi e gli accessori Juji sono tutti pezzi unici, realizzati artigianalmente ed eventualmente personalizzabili.

bstripe dresscode e’ la filosofia dei capi proposti da bstripe: felpe e polo che rappresentano un perfetto mix tra innovazione e tradizione, originalità ed eleganza. Colorati, comodi, raffinati e mai banali, i capi bstripe della collezione primavera/estate 2009, realizzati interamente in Italia con tessuti e accessori italiani e inserti Thomas Mason e Big Kahuna, portano la firma di chi li indossa. Ogni capo, infatti, è personalizzabile con le iniziali, un nome, una data, un soprannome o un simbolo.

Il primato della qualità, l’eccellenza dello stile italiano e la valorizzazione della personalizzazione rendono i capi Juji e bstripe veramente unici, capaci di differenziarsi e di differenziare chi li indossa dalla banalità della moda che tende a uniformare in modo impersonale.

Il Temporary Store Juji e bstripe apre a Milano, in Via Tortona 19, domani, giovedì 11 giugno, con un’inaugurazione aperta al pubblico, dalle 18.30 alle 23.00. Rimane aperto fino al 4 luglio, dal lunedì al sabato dalle 12 alle 20. Il giovedì l’apertura è prolungata fino alle 23.

Related posts:

  1. Rimarrà aperto fino a sabato 4 luglio il primo Temporary Store Juji e bstripe
  2. Oggi si va a fare shopping nel temporary store della comunicazione
  3. Kaspersky Lab apre a Roma il primo Temporary Store
  4. Al Temporary Store De’Longhi Cafè: espresso e cioccolato per la gratificazione dei sensi e dello spirito