Europei di calcio 2016 in chiave social: le sfide e le iniziative dei brand sponsor

Giu 11th, 2016 | Di Altri | Categoria: Breaking News


L’edizione 2016 dei campionati Europei, che si stanno giocando da ieri in Francia, si prospetta come la più intewrattiva e dunque la più social di sempre.

Ma questa manifestazione sarà ricordata anche per le innumerevoli sponsorizzazioni che sono state concluse dall’ UEFA per questo evento

Adidas fa la parte del leone, poiché è sponsor ufficiale della manifestazione, oltre che sponsor tecnico di molte squadre che partecipano alla coppa: infatti dopo che agli ultimi mondiali in Brasile dove il brand tedesco si era aggiudicato la leadership, anche questa volta Adidas è primo nel numero e nell’importanza delle sponsorizzazioni, dove vestirà 10 squadre su 32, comprese le favorite Spagna, Germania e Belgio.

Molto indietro la Nike, che perde l’Olanda, non qualificata alla manifestazione calcistica più importante dell’anno, che può contare comunque sulle sponsorizzazioni di Francia, Inghilterra e Portogallo. Un passo indietro invece Puma, che sarà sponsor tecnico della nazionale italiana.

Altri sponsor importanti sono le multinazionali del food and beverage Coca-Cola, Carlsberg e Mc Donald’s, che per l’occasione hanno lanciato diversi contest sui social per stimolare l’engagement tra il pubblico.

Numerose e differenziate infatti, sono le iniziative che gli sponsor stanno proponendo sui diversi social network.

La prima arriva da Carrefour Italia che, per promuovere un’offerta legata all’evento sportivo, ha destinato una consistente parte del budget pubblicitario ad una campagna su piattaforme social. Per incrementare l’interesse dei potenziali clienti è stata addirittura creata una web serie dal nome “Lezioni di Azzurro” i cui personaggi principali sono due dirigenti francesi a cui vengono date delle lezioni di tifo italiano, proprio per l’imminente inizio degli Europei. La web serie è, poi, accompagnata da un contest omonimo, aperto dal 9 giugno al 22 giugno. I partecipanti potranno caricare dei video in cui, a loro volta, danno lezioni di tifo italiano.

Coca-Cola sul proprio sito Internet mette in palio sciarpe personalizzabili e viaggi in Francia per andare ad assistere alle partite dell’Europeo. Inoltre ha sviluppato la sua strategia pubblicitaria non solo attraverso i media tradizionali, ma anche sui social network.

La campagna social si articolerà, per tutta la durata della manifestazione, su Facebook, Twitter e Instagram, dove ogni giorno saranno pubblicati nuovi contenuti per seguire le imprese dei propri beniamini.

Parole d’ordine della campagna? Sicuramente aggregazione e partecipazione, che saranno garantite attraverso l’iniziativa “retweet for a reminder”: gli utenti saranno chiamati a condividere i tweet pubblicati da Coca-Cola per ricevere contenuti speciali di Euro2016.

Ed ancora, tra il 1 e il 24 giugno sarà possibile utilizzare “matches in my calendar”, applicazione che consente ai tifosi di scaricare sul proprio pc o smartphone il calendario delle partite dell’Italia. Ovviamente non mancherà l’attività di live tweeting di Coca-Cola durante tutto il periodo di svolgimento degli Europei.

Un altro partner ufficiale della competizione, ovvero la multinazionale cinese Hisense, ha pianificato una campagna pubblicitaria e di comunicazione su Facebook, Twitter ed Instagram.

La campagna #FeelEverything, che sarà lanciata contemporaneamente in Francia, Spagna, Italia, Germania e Regno Unito, partirà dalla presentazione tramite immagini di alcuni dei prodotti Hisense, alternati da alcune sequenze animate con protagonisti le mascotte ufficiali di Euro2016, Super Victor, che di volta in volta racconteranno aneddoti su questo torneo. Inoltre, alcuni esponenti di spicco del calcio europeo realizzeranno dei videoclip che saranno condivisi sui social per sostenere la campagna.

New entry per Turkish Airlines che per l’occasione ha creato l’hashtag #EuropesBest, accompagnato da un sito Internet, MeetEuropesBest.com, in cui saranno raccolti tutti i contenuti generati dagli utenti sui social, divisi per squadra.

E’ possibile osservare come i tifosi di ogni squadra inciteranno i propri giocatori alla vittoria. I contenuti rilevanti provengono da Instagram e Twitter, dove tutti i fan cercano a modo loro incitare la squadra del proprio paese. Il premio messo in palio ai migliori post social sono biglietti di Euro 2016 grazie all’hashtag inserito all’interno del post, che è raccolto dal sito e diviso per squadra.

Interessante anche l’iniziativa lanciata da Facebook. Nelle ultime ore molti utenti hanno visto apparire nella propria News Feed il messaggio “Non vedi l’ora che inizino gli europei?“, correlato da un’immagine e dal tasto esplora.

Cliccando su quest’ultimo è possibile accedere a una serie di contenuti che possono interessare gli appassionati di calcio e non, come ad esempio notizie relative ai risultati delle nazionali, ma soprattutto è possibile seguire i live che calciatori, allenatori, squadre o quotidiani stanno girando in quel particolare momento. Per la prima volta sarà possibile visualizzare i contenuti speciali per tutta la durata della manifestazione sportiva.

Fantastica poi l’iniziativa di Orange, compagnia telefonica con sede in Francia, che metterà a disposizione il Wi-Fi gratuito all’interno di ogni stadio (con connessione 4G) in cui si svolgeranno i differenti incontri, e attraverso i diversi hashtag aperti per l’occasione, daranno la possibilità agli spettatori presenti ai match di postare foto, e altro materiale che sarà raccolto sul sito e sui social aziendali, descrivendo secondo dopo secondo le emozioni provate dagli spettatori presenti. Inoltre attraverso il proprio smartphone sarà possibile assistere alle partite in tempo reale in alta definizione.

Algida invece ha chiuso un accordo con Shazam e ha dato vita all’iniziativa “Join the fun”, che permette a coloro che acquistano la confezione di Cornetto Mix Mini di accedere ad un minisito dedicato, toccando Shazam e scannerizzando il loro Cornetto Mix Mini (il packaging ha la tecnologia di riconoscimento visivo).

I ragazzi potranno scegliere la propria squadra, scattarsi selfie, ed utilizzare gli oggetti iconici di un paese per personalizzare le immagini in base alla propria squadra del cuore. Il concorso prevede premi a tema calcistico.

Related posts:

  1. Il Brand è la chiave del business
  2. Ogury analisi di brand engagement sui Mobile user per gli Europei 2016: agli italiani piacciono Nike e McDonald’s
  3. La Champions supera l’Europeo di calcio per interesse: Unicredit, Sony Xperia, MasterCard, Lay’s, Nissan, Gazprom, Heineken ed Adidas sponsor ufficiali esultano
  4. A Pescara i social network scendono in strada con i totem #ALLL, il primo Social Network Street