Finanza per la crescita 2.0

Mar 12th, 2016 | Di Altri | Categoria: Primo Piano


Arriverà “da qui all’estate” il nuovo pacchetto pro-imprese già ribattezzato dal governo “Finanza per
la crescita 2.0″. Un insieme di misure, a cui stanno lavorando in queste settimane Ministero dell’Economia, dello Sviluppo economico e Bankitalia, per favorire l’economia reale e quello che dell’economia reale italiana è il pilastro, le piccole e medie imprese.

Il nuovo intervento “è finalizzato innanzitutto a canalizzare il risparmio verso le Pmi. In un momento in cui i rendimenti bancari sono molto bassi, - spiega Pagani - c’è la naturale ricerca di un rendimento più alto. Non vogliamo che i risparmi vadano a finire solo in fondi internazionali che investono nelle Borse di Shanghai o di Hong Kong, ma anche nella nostra economia reale”.

La crescita della produzione, conclude, è “un segnale molto positivo, di fronte al quale esprimiamo grande soddisfazione. Si tratta solo di un mese, ma ci sono tutte le premesse perché il 2016 sia un anno di crescita. Lo vediamo anche da quello che ci raccontano imprenditori, operatori di mercato e investitori”.

Related posts:

  1. Unilever: Il motore dlla crescita economica sono le donne
  2. Internet advertising: Iab Italia commenta il rapporto Adex 2013 e conferma la crescita per il 2014
  3. Crescita mondiale del settore meeting ed eventi. L’incentive si fa millenials
  4. L’Advertising italiano apre il 2016 in crescita