LA FINE DEL CONSUMATORE E LA NASCITA DELLA HUMAN SATISFACTION

Apr 8th, 2016 | Di Altri | Categoria: Libri Specializzati


Il nuovo libro di Marzio Bonferroni per Mind Edizioni ha un curioso ed affascinante sottotitolo:
MARKETING E COMUNICAZIONE VERSO UN NUOVO UMANESIMO

L’autore delinea ed auspica un un cambiamento di rotta: dalla customer satisfaction alla human satisfaction

Chi crede nei valori etici ha constatato in ogni tempo il fallimento dell’economia razionalistica e dell’homo oeconomicus, orientato egoisticamente al profitto.

Si sente sempre più diffusa, anche tra imprenditori e manager, l’esigenza di evolvere la customer satisfaction e il vecchio modello “consumatore”, nel rispetto dell’essere umano-cliente e delle sue misurabili necessità da soddisfare, emotive, razionali ed etiche, per ottenere dal mercato il profitto come “premio”.

Autorevoli professionisti nelle discipline umanistiche, economiche, di marketing e comunicazione, analizzano questa tendenza, sulla cui base l’autore propone la visione e il metodo human satisfaction, multidisciplinare e multicreativo, con i relativi vantaggi.

Vengono delineate, inoltre, le prospettive di una concezione olistica chiamata “edificio di marketing”, che pone alle fondamenta ricerche e strategie, al primo piano la comunicazione interna, al secondo piano la comunicazione esterna ed al terzo “comunità di marca”, da cui dipende il massimo fatturato.

Related posts:

  1. Sisal festeggia i 70 anni dalla nascita della prima storica schedina: una storia italiana di innovazione e tradizione
  2. Come fare business con l’email facilitando la vita al consumatore: Ecco i 5 trend del digital direct marketing da seguire nel 2015