LEWIS HAMILTON e THIERRY HENRY un testa a testa per il lancio di REEBOK ZIGTECH

Feb 26th, 2010 | Di Altri | Categoria: Prodotti Innovativi, Testimonial

Si è tenuto a Barcellona il duello atletico tra Thierry Henry e Lewis Hamilton, testimonial globali di Reebok, per il lancio della nuova scarpa da training - ZigTech.

La coppia di superstar mette alla prova la propria forma fisica con un inconsueto test di training: lo ZigTech Showdown - una prova di puro fitness e resistenza fisica - per la quale Henry e Hamilton hanno un’arma segreta. Si tratta della nuova tecnologia ZigTech di Reebok, la scarpa più tecnologicamente avanzata del brand per il running e il training.

La nuovissima tecnologia ZigTech riduce di oltre il 20% il deterioramento dei muscoli chiave della gamba, permettendo agli atleti di lavorare più intensamente e più a lungo. Detto in parole semplici, è un energy drink per i piedi durante la corsa e l’allenamento.

Tutta la tecnologia Reebok ZigTech è studiata per conservare l’energia dell’atleta e restituirla costantemente durante l’allenamento, consentendo così una corsa leggera ed elastica. L’unicità della tecnologia ZigTech si concretizza in un’innovativa e leggerissima suola in schiuma costruita con una straordinaria trama geometrica a zig-zag. Questa suola a zig-zag oltre ad assorbire l’impatto a terra del tallone, ad ogni passo diffonde delle onde di energia per tutta la lunghezza della scarpa, supportando di fatto lo sforzo dell’atleta.

Testando questa tecnologia Lewis Hamilton ha dichiarato: “L’energia che ricavo da ZigTech è fenomenale. Non ho mai provato nulla del genere con una scarpa da training e ora posso allenarmi più duramente, più velocemente e per un periodo di tempo maggiore, nulla e nessuno è in grado di fermarmi, nemmeno Thierry! E’ grandioso per me averlo incontrato, è un grande campione e una bella persona, ma ciò non significa che ho preso alla leggera il nostro faccia a faccia.”

“Lewis può anche essere più giovane di me, ma con le mie nuove scarpe ZigTech ho trovato nuova energia in questa gara contro di lui. Queste nuove scarpe sono perfette per me e le mie necessità - sono potenti e mi danno una spinta in più per offrire una performance al meglio delle mie prestazioni.”, ha ribattuto Thierry Henry.

Il team dietro a questa tecnologia è guidato da Bill McInnis, Head of Advanced Innovation di Reebok, che spiega così come lavora questa scarpa: “Normalmente l’energia di ritorno si focalizza solo sull’impatto verticale causato dall’impatto fra tallone e terreno. Reebok ZigTech invece è disegnata per trasferire l’energia anche orizzontalmente attraverso i segmenti a zig-zag: in questo modo l’atleta riceve l’energia di ritorno su tutta la rullata del piede.”

L’estrema leggerezza e la flessibilità della parte inferiore della scarpa, combinate con una tomaia essenziale e minimalista, permettono un contatto minimo con il suolo e contribuiscono a fare di ZigTech un nuovo standard nel footwear per corsa e training. Infatti, indossando la scarpa Reebok ZigTech, l’allenamento diventa tanto più lungo quanto più facile. I risultati dei test effettuati dimostrano che riduce il deterioramento e i traumi dei muscoli chiave e dei tendini della gamba di oltre il 20%, permettendo così agli atleti di lavore più sodo e più a lungo.

Un calciatore come Henry sa quanto siano importanti questi benefici, considerando lo sforzo a cui vengono sottoposte le sue gambe durante la stagione calcistica. Ha infatti dichiarato “Mettere ai piedi ZigTech da ai giocatori e agli atleti una sorta di rimbalzo, un ritorno di energia che ci permette di sostenere un allenamento più intenso con meno danni sui muscoli chiave delle gambe ed in particolare degli stinchi.   Tutto questo permette quindi agli atleti di rimanere più sani durante la lunga stagione.”

La linea Reebok ZigTech è disponibile sia per uomo che per donna in abbinamenti di colori audaci e brillanti che sottolineano e rendono ancora più unico il design di questa scarpa innovativa, in palestra, sul campo o in pista.

Thierry Henry e Lewis Hamilton sono solo due delle superstar dello sport mondiale che testeranno in prima persona questa nuova tecnologia, correndo ed allenandosi con la scarpa ZigTech. Le icone del basket Allen Iverson e Yao Ming, la stella del calcio Ryan Giggs e tanti altri atleti potranno allenarsi intensamente e più a lungo grazie a questo importante ed innovativo concept tecnologico sviluppato da Reebok.

“Reebok ha da sempre un forte e deciso impegno nell’innovazione,” ha dichiarato Uli Becker, Global President di Reebok. ”ZigTech è l’ultimo esempio di come il nostro brand continui costantemente a sviluppare e presentare prodotti che creano nuovi standard e aprono nuovi esaltanti scenari nel mondo del fitness e del training.”

Reebok International Ltd., la sede centrale è a Canton, MA, USA, è il principale progettista al mondo, rivenditore a distributore di sport, fitness e abbigliamento e calzature casual. Appartenente a “adidas Group”, la compagnia opera per le molteplici suddivisioni del Brand: Reebok-CCM Hockey e Sports Licensed Division. Per maggiori informazioni: visita www.reebok.com

Related posts:

  1. Reebok presenta Thierry Henry VS Ryan Giggs one boot, two players, only one winner
  2. Reebok Sponsor Tecnico di The R.U.N.
  3. Reebok ancora a sostegno delle donne per Avon Running Tour 2010
  4. adidas Group nomina il nuovo Brand Director Reebok per l’Italia