MailUp presenta l’Osservatorio Statistico 2016 per email marketing

Lug 20th, 2016 | Di Altri | Categoria: Indagini e Sondaggi, Primo Piano


MailUp presenta l’Osservatorio Statistico 2016, il report che mette sotto la lente il vasto panorama dell’email marketing, analizzando un campione di quasi 13 miliardi di messaggi, inviati dalla piattaforma MailUp lungo tutto il 2015.

Grazie a studi per settore, metriche dettagliate, trend stagionali e best practice, l’Osservatorio Statistico fa luce su un arco temporale caratterizzato da sostanziali cambiamenti, sia dal punto di vista delle tecnologie sia da quello delle abitudini emerse tra gli utenti.

I dati relativi al 2015 confermano l’ottima salute del canale email. L’impetuosa ascesa del supporto mobile, l’onnipervasività dei social media, la tendenza del marketing a farsi instant, incanalato in micro-momenti di contatto: sono queste le dinamiche che condizionano i risultati dell’Osservatorio 2016.

Una panoramica di confronto tra l’edizione 2013 e 2015 offre alcuni dati chiave di partenza: a fronte di un sostanziale pareggio nei volumi di email inviate, le evidenze più rilevanti riguardano l’abbattimento del numero di messaggi respinti (-84,5% rispetto alla rilevazione precedente) e il raddoppio delle condivisioni social (+123%).

Alle analisi macroscopiche, l’Osservatorio affianca report specifici suddivisi per settore professionale, tipologia di email (DEM, newsletter o transazionali) e mercato di riferimento (B2B, B2C o misto). Se le newsletter (56%) prevalgono su DEM e transazionali (rispettivamente 42% e 1%), i messaggi inviati a database B2C rappresentano il 74% del totale, in netta superiorità rispetto ai database B2B (6%) e ai database misti B2B+B2C (20%). Ne deriva un Osservatorio Statistico dal marcato taglio B2C, fonte di preziose informazioni per i marketer appartenenti ai più svariati settori commerciali.

Cinzia Marini, Business Analyst di MailUp, commenta: “I dati sono il presupposto di ogni scelta aziendale consapevole. Oggi più che mai, conoscere a fondo il panorama di riferimento è un requisito fondamentale per comprendere i propri numeri e ridefinire, giorno per giorno, strategie aziendali di successo. Con l’Osservatorio Statistico di MailUp abbiamo voluto racchiudere e rendere facilmente consultabili tutti i dati che un marketer deve conoscere per fare le scelte giuste e ottimizzare il ROI delle campagne email”.

Related posts:

  1. MailUp all’Ad:Tech 2014 di San Francisco, la fiera internazionale del marketing digitale
  2. Email marketing, “tecnologia e contenuto per non finire nello spam”
  3. Email marketing: come fare della newsletter uno strumento strategico
  4. Osservatorio FCP-Assoradio, pubblicità febbraio 016 a +5,9%