Marmo italiano, il 25% in più negli USA

Feb 5th, 2016 | Di Altri | Categoria: Imprese e Mercati


Dopo un 2014 che ha visto l’Italia esportare 100.447 tonnellate (in aumento del 13.9% rispetto al 2013), il 2015 ha confermato questo trend.

Nei nove mesi 2015 (gennaio-settembre) i prodotti lapidei made in Italy sono cresciuti ancora. Secondo i dati diffusi dall’Osservatorio Marmomacc su base Istat, le esportazioni negli Usa di pietre tagliate, modellate e finite hanno registrato un controvalore di 336 milioni di euro, in aumento del 29,4% sullo stesso periodo dell’anno precedente.

Questi dati positivi sono stati presentati a Las Vegas nei giorni scorsi in occasione di TISE – The International Surface Event, appuntamento di riferimento in Nord America per i comparti della pietra naturale, delle superfici, dei rivestimenti e della ceramica industriale, nato dall’unione di tre saloni StonExpo / Marmomacc Americas, Surfaces e Tile Expo.
via http://design.pambianconews.com/

Related posts:

  1. Il 65% dell’export italiano online è moda
  2. Calo da record del costo del lavoro italiano
  3. Jack Daniel’s e Proraso insieme anche negli eventi della moda internazionale
  4. I cinesi adorano il lusso italiano, grazie al tax free shopping