La mobilità sostenibile di TNT è Mobile Depot

Mar 20th, 2016 | Di Altri | Categoria: Mondo GREEN


Mobile Depot è l’elaborazione ingegneristica di un rimorchio di camion: ogni mattina verrà caricato con le buste ed i pacchi già suddivisi per bike di competenza e le bike stesse. Verrà poi trasportato in centro città, evitando così decine di corse dei furgoni dalla Filiale TNT di Settimo Torinese verso il centro città. I pacchi e le buste si troveranno quindi già dal mattino in una posizione centralissima (Piazza Statuto a Torino) e potranno essere prelevati e consegnati dalla flotta di 5 cargo-bike già operativa da ottobre in tutto il centro cittadino. Il Mobile Depot verrà parcheggiato e fungerà da avamposto per le bikes dedicate alle consegne e alle prese, verrà presidiato durante la giornata e rientrerà al deposito TNT la sera insieme alle merci ritirate e alle bikes stesse.

L’impiego del Mobile Depot permetterà di by-passare un anello del processo che è il magazzino di PonyZero in via Perugia, punto da cui attualmente escono le bikes, e quindi di ampliare la finestra operativa delle bikes per espletare i servizi. Inoltre permetterà ai biker di caricare i contenitori più volte e di svuotarli nel caso di prese ingombranti.

Il rimorchio, infatti, una volta parcheggiato, si trasforma con appendici mobili automatizzate in una vera e propria centrale operativa, lunga 14 metri e larga 6,5, dotata di reception, uffici, magazzino, gabbia di sicurezza, toilette. Qui faranno base le cargo bike che Pony Zero mette al servizio di TNT, moltiplicando quindi il contenimento delle emissioni nocive per le consegne (ogni cargo-bike risparmia 250g di CO2 per Km percorso).

Related posts:

  1. Mobile Marketing & Service: la Mobile transformation non può più attendere
  2. Mobile Marketing & Service: quando la strategia fa la differenza
  3. Ai nastri di partenza Il Salone del Mobile di Milano
  4. La situazione della mobilità milanese: intervista a Pierfrancesco Maran