Nasce la divisione Media&Public Relations Differens

Dic 4th, 2009 | Di Altri | Categoria: Agenzie


Differens Marketing & Innovation inaugura la nuova divisione Media&Public Relations, con base operativa a Milano. Ufficio stampa, relazioni pubbliche e media relations sono le aree di attività della nuova divisione coordinata da Maria Angela Di Pierro e Francesca Tolimieri

Con oltre dieci anni di esperienza media&pr in ambito italiano e internazionale, Maria Angela Di Pierro e Francesca Tolimieri affiancano il team Differens Marketing & Innovation nello sviluppo dei prodotti e servizi di comunicazione rivolti ad aziende ed istituzioni.

“Grazie a questa meravigliosa parnership abbiamo rafforzato la nostra stuttura acquisendo ulteriore competenza ed efficacia nei settori Press Office e PR” - afferma l’amministratore delegato Differens Andrea Rosini - “Attività imprescindibili in una strategia di comunicazione davvero organica”.

Maria Angela Di Pierro, oltre a ricoprire il ruolo PR & Account Manager Differens è dal 2009 managing director AIAP. Esperta nei settori Food, IT consumer, safety&security, arts&crafts, design, tourism&travel, ha sviluppato progetti per Barilla, RIM BlackBerry, Università degli Studi di Milano, Wacom, Aipsa, Autodesk, Corel, QQaxx, Karim Rashid, Sunstar&Butler.

Francesca Tolimieri, Press Office & Media Relations Manager Differens, è esperta in Relazioni Pubbliche in ambito corporate, design e ICT, organizzazione eventi e conferenze stampa avendo collaborato con aziende quali Autodesk, Cipmo, Corel, Clusit, EccoEle, Linksys, divisione di Cisco Systems, Maxtor, ServiTecno, Wacom.

Differens completa la sua offerta nell’area media con una struttura interamente dedicata al web marketing, con attività volte alla costruzione e alla difesa della brand reputation sul web.
Il compito di Differens è essenzialmente quello di individuare e sviluppare ciò che è alla base del marketing: la “differenza” più rilevante del prodotto, (o del brand, o dell’azienda) valorizzandola e comunicandola efficacemente.

“La distinzione tra marketing tradizionale e marketing non convenzionale è già preistoria” - afferma Mariagrazia Abruzzese, marketing manager Differens Srl – “Oggi vince chi è in grado di giocare su più terreni con la stessa abilità, integrando linguaggi e strumenti che fino a ieri potevano apparire inconciliabili. Abbiamo denominato questo approccio Marketing Evolutivo”.

Maggiori informazioni sono disponili sul sito http://www.differens.it

Related posts:

  1. Ad Aipem media relations, ufficio stampa e pianificazione media di Henry Glass
  2. A Go Up Communication Group la gara per le Public Relations di Madagascar
  3. Nasce la divisione eventi per Report Porter Novelli
  4. Acciari Consulting acquisisce le media relations di LGS Sportlab