Oman Air si aggiudica il titolo di Migliore Compagnia di Lusso del Medio Oriente per il 2011

Ago 31st, 2011 | Di Altri | Categoria: Premi e Riconoscimenti


Nel corso della prestigiosa manifestazione Business Destinations Travel Awards Oman Air è stata nominata Miglior Compagnia di Lusso del Medio Oriente 2011. La compagnia di bandiera del Sultanato dell’Oman ha trionfato nonostante l’agguerrita concorrenza di alcune delle più grandi compagnie aeree.
Questo premio rappresenta il giusto riconoscimento per gli standard di comfort, spazio, sevizio e ospitalità che Oman Air offre sia in volo che a terra, e per la costante espansione del network di destinazioni di alta gamma servite dalla compagnia.

“Siamo davvero orgogliosi che Oman Air sia stata nominata Migllior Compagnia di Lusso del Medio Oriente - commenta Peter Hill, Chief Executive Officer di Oman Air -. Questo riconoscimento certifica l’altissima qualità dei nostri servizi e testimonia lo straordinario impegno di tutto il nostro staff, che ha giocato un ruolo fondamentale nella trasformazione della compagnia in un vettore di prestigio quale oggi è Oman Air. Grazie ai nostri aeromobili, alle cabine spaziose e confortevoli, alle tecnologie all’avanguardia e alla nostra ospitalità, riconosciuta a livello mondiale, siamo in grado di riservare ai nostri passeggeri un trattamento completo di alto livello; sono altresì convinto che, grazie a tutto questo, siamo riusciti a restituire all’esperienza di volo un notevole e reale senso di piacere”.

Il conferimento del premio segue l’introduzione nella flotta di Oman Air dei nuovissimi Airbus A330 per le rotte a lungo raggio e degli aeromobili Embraer 175 per le rotte più brevi, il pionieristico lancio della comunicazione telefonica mobile e della connessione wi-fi a bordo e l’inaugurazione delle nuove lounge di business e first class all’aeroporto internazionale di Muscat.
Inoltre, Oman Air ha recentemente lanciato numerosi nuovi servizi a bordo che includono le nuove poltrone di economy con poggiapiedi e poggiatesta regolabili, i nuovi schermi video individuali da 10.4 pollici e un più ampio spazio per le gambe; le poltrone di business che offrono a tutti i passeggeri un accesso diretto al corridoio, con video da 17 pollici incorporati e che possono trasformarsi in comode poltrone letto completamente reclinabili da 208cm; in prima classe sono state introdotte alcune mini-suite che offrono straordinari livelli di confort, spazio e privacy, oltre al video da 23 pollici e poltrone convertibili in comodi letti da 221cm.

Oman Air, oltre ai sevizi in volo, offre anche numerosi e importanti servizi a terra fra cui la possibilità di effettuare il check-in online, un servizio di limousine per la first e la business class, percorsi preferenziali alle partenze e lounge tra le più belle ed eleganti al mondo. Tutto questo permette a Oman Air di offrire un’esperienza di viaggio di standard elevato si a terra che in volo.

Il riconoscimento come Miglior Compagnia di Lusso del Medio Oriente per il 2011 arriva giusto un mese dopo il premio conferito ad Oman Air quale Official 4-Stars Airline da Skytrax, ente che ha anche inserito la poltrona di business class di Oman Air tra le migliori tre al mondo.
I premi conferiti durante i Business Destinations Traver Awards vengono assegnati in base al giudizio dei lettori del magazine Business Destinations, pubblicato in Gran Bretagna ogni due mesi, che vanta più di 100.000 lettori per numero e che viene distribuito a bordo nelle premium, nelle premium lounge degli aeroporti oltre ad essere venduto in numerosi punti vendita.

“Il riconoscimento dell’alta qualità del servizio di Oman Air è estremamente gratificante - dichiara Peter Hill -, soprattutto per chè è stato rilasciato da Skytrax, la cui conoscenza, competenza e indipendenza sono senza pari. Il nostro impegno a garantire che il vettore nazionale del Sultanato dell’Oman offra ai suoi passeggeri il massimo del servizio nel trasporto aereo è assoluto e le quattro stelle assegnate alla compagnia dallo Skytrax Quality Audit sono il riconoscimento del notevole progresso che abbiamo fatto. Inoltre - continua Hill -, l’inserimento di Oman Air nei primi tre posti al mondo per le poltrone business è una chiara dimostrazione del nostro posizionamento come compagnia aerea mondiale di altissima qualità. La flotta di Oman Air continua a crescere, la nostra rete comprende 40 destinazioni e si espanderà ulteriormente nel corso di questo anno ed i nostri servizi a bordo sono eccezionali. Offriamo un eccellente intrattenimento di bordo, siamo stati i pionieri nei servizi combinati di linea telefonica per cellulari a bordo e di connessione internet via Wi-Fi e il nostro menù supera per qualità molti dei nostri concorrenti. A terra abbiamo inauguarto le sorprendenti Lounge di First e Business Class all’aeroporto internazionale di Muscat e abbiamo lanciato il check-in online. Questi sviluppi, insieme a molti altri dietro le quinte, hanno trasformato Oman Air e non avrebbero potuto essere raggiunti senza l’energie e l’entusiasmo del personale a tutti i livelli dell’organizzazione. La qualità dei prodotti e dei servizi di Oman Air è ormai riconosciuta a livello internazionale e, nel corso del prossimo anno, ci auguriamo di poter annunciare altri nuovi prodotti e servizi che potranno ulteriormente soddisfare le aspettative dei passeggeri di Oman Air - conclude Peter Hill.”

Oman Air ha fatto passi da gigante negli ultimi tempi e l’assegnazione delle 4 stelle è meritata - aggiunge Edward Plaisted, Chairman & CEO di Skytrax, - così come la loro inclusione all’interno della nostra lista delle migliori poltrone di business class. Il sistema di valutazione di Skytrax prende in esame più di 800 aeree, il risultato è una valutazione equilibrata, che fornisce una guida accurata e indipendente per i viaggiatori di tutto il mondo. Da quando Skytrax Airline Quality Audit ha effettuato la valutazione di Oman Air, la compagnia aerea ha fatto ulteriori passi avanti nella qualità dei suoi prodotti e servizi, tra cui l’inserimento nella flotta di due Embraer 175, che opereranno su rotte regionali. Altri tre Embraer seguiranno, mentre l’ultimo dei sette Airbus A330 di Oman Air sarà consegnato quest’anno.”
Per il futuro Oman Air ha ordinato 6 Boeing 787 Dreamliners, la cui consegna è prevista per il 2014.

Oman Air è la compagnia aerea di bandiera del sultanato dell’Oman fondata nel 1993. La compagnia opera attualmente voli internazionali diretti da Muscat per destinazioni del Golfo come Abu Dhabi, Bahrain, Doha, Dubai, Jeddah, Riyadh, Damman, Kuwaut e Al Ain. In Medio Oriente vola verso il Cairo in Egitto, Beirut in Libano e Amman in Giordania. Oman Air, inoltre, opera verso dieci destinazioni in India: Mumbai, Chennai, Kochi, Thiruvananthapuram, Hyderabad, Delhi, Lucknow, Bangalore, Kozhikode, Jaipur e Kathmandu in Nepal. La compagnia collega altre importanti destinazioni nel subcontinente indiano quali: Chittagong in Bangladesh, Karachi, Islamabad e Lahore in Pakistan e Colombo in Sri Lanka. Serve inoltre le Maldive, Bangkok in Tailandia e Kuala Lampur in Malesia.
Tra le destinazioni europee Oman Air opera su Londra in Gran Bretagna, Milano in Italia, Monaco e Francoforte in Germania e Parigi in Francia. Da giugno 2010 opera anche per Dar Es Salaam in Tanzania. Recentemente anche Zanzibar si è aggiunta al network di Oman Air che ha ripreso ad operare sulla destinazione dal 16 maggio 2011.

Mariella Belloni

Related posts:

  1. Abu Dhabi Tourism Authority ha vinto il world travel award 2009 per l’area medio oriente come migliore campagna marketing per sulla destinazione
  2. Abu Dhabi: 8 isole per ricreare le Maldive in Medio Oriente
  3. Itway VAD si aggiudica il premio di Red Hat per la campagna marketing più innovativa a livello EMEA
  4. Out of Home: la Compagnia del Turismo di Puerto Rico on air in Europa con Mediakeys