Partito il ciclo di incontri ‘Far volare le idee’

Mag 15th, 2014 | Di Altri | Categoria: Breaking News


Si è aperto il 14 Maggio, presso la sede di Assolombarda, il ciclo di incontri “Far volare del idee. Creatività e pratiche del marketing per far volare le imprese” ideato dal Gruppo Servizi per la Comunicazione e dalla Piccola Impresa di Assolombarda e destinato a imprenditori, manager e addetti ai lavori.

Il workshop – il primo dei quattro appuntamenti previsti per il 2014 – intitolato “Innovazione e Made in Italy”, è stato l’occasione per mettere a confronto le esperienze di successo di due realtà agli antipodi: la CAME, PMI leader nell’automazione per cancelli, e Lavazza.

Seguendo il format previsto per tutti gli appuntamenti Andrea Rossi, direttore marketing CAME Group, e Carlo Salvadori, Chief Marketing Officer Lavazza, hanno testimoniato le esperienze di due realtà molto diverse tra loro illustrando al pubblico suggerimenti e applicazioni pratiche delle case history delle rispettive aziende. Moderatori dell’incontro due addetti ai lavori d’eccezione: Alessandro Paoletti, director di MSL Group e Laura Cantoni, partner di ASTAREA – Ricerche di Marketing.

“Il punto di partenza sono le ‘idee’ e la capacità di innovare – sottolinea Paolo Bonizzi, Presidente Gruppo Servizi per la Comunicazione d’Impresa di Assolombarda, che raggruppa oltre 140 imprese del comparto della comunicazione e del marketing – le aziende che ‘ce la fanno’ sono quelle che hanno le idee chiare rispetto al ruolo della propria impresa sul mercato, con una strategia ben riconoscibile e differenziante rispetto ai competitor. Vi faremo conoscere le storie di imprese che da “piccole” hanno puntato su marketing e creatività per reinventarsi e diventare leader nei propri settori”.

Nata nei primi anni Settanta come azienda metalmeccanica, attraverso un investimento costante in innovazione tecnologica e nel made in Italy, CAME ha sviluppato un nuovo business tecnologico che l’ha portata a diventare un’azienda leader nei sistemi automatizzati per la gestione di cancelli, ingressi e controllo accessi. Tanto da essersi assicurata all’Expo Milano 2015 il ruolo di partner tecnologico di Expo Milano 2015 per gestire i dispositivi di automazione degli ingressi alla manifestazione.

L’esperienza di CAME, azienda metalmeccanica italiana, è stata confrontata con quella di una grande azienda di largo consumo come Lavazza, presentata dal suo marketing manager Carlo Salvadori. Lavazza sin dalla fine dell’800 punta sull’innovazione e sul made in Italy per raggiungere l’eccellenza nella produzione del caffè. La storia di Lavazza è infatti segnata da una serie di intuizioni brillanti, a partire dal concetto stesso di miscela inventato da Lavazza all’inizio del ‘900. Oggi Lavazza è il simbolo del caffè italiano nel mondo, veicolo privilegiato del nostro stile di vita e dei valori del nostro paese.

Due narrazioni di due aziende diverse sia per merceologia che per logiche distributive che hanno seguito tuttavia un comun denominatore: il metodo dell’innovazione e la filosofia del Made in Italy.

Related posts:

  1. Fashion industry: quando è il negozio fisico a far volare l’online
  2. Al via “La Battaglia delle Idee 2”: a Salerno il meeting della industry digitale e degli imprenditori innovativi
  3. InTarget Group lancia un ciclo di webinar sulla Web Analytics
  4. Forum della sostenibilità: i numeri, le idee e i contributi della seconda edizione