Una passeggiata sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele II

Set 16th, 2015 | Di Altri | Categoria: Breaking News


Seven Stars Galleria, AlessandroRosso Group e MilanTourismPoint, vi danno il benvenuto
nella prima Highline Galleria, un inedito percorso turistico di 550 mq di superficie, sui tetti della
Galleria di Milano. Tutti gli interventi di ristrutturazione sono stati eseguiti sotto l’egida del
Comune di Milano e previa approvazione della Soprintendenza. Aperta al pubblico con Orario:
10.00, 14:00 –15:00, 23.00. Milano Via S. Pellico 2 (ang. Piazza Duomo 21). Biglietto di ingresso
adulti €12,00, in promozione ad €9,00 info@highlinegalleria.com www.highlinegalleria.com.

Highline Galleria ha aderito alla Vogue Fashion Night Out del 22 Settembre, dalle 19 alle
23 una fantastica degustazione di vini sarà offerta sui tetti della Galleria.
Con il costo del biglietto è inclusa una degustazione di vini italiani selezionati e offerti dalla
cantina “Podere la Chiesa”. Per prenotazioni e maggiori informazioni si prega di contattare l’Ufficio
di Highline Galleria via e-mail ad info@highlinegalleria.com o telefonando allo 02 45397656. Tutti
i giorni dalle 10.00 alle 22.30.

“Amo la Galleria. Da quando ho il privilegio di viverla quotidianamente ho imparato a conoscerla
nei suoi meandri più nascosti, negli affacci bui, nel mix che da sempre la distingue, un misto di di
eccezionale e quotidiano. E’ occupandomi un giorno della necessaria revisione di una parte della
copertura, dopo aver percorso gradini stretti, salito rapide ed impervie scalette, che sono capitato
sopra la volta di vetro e ferro che copre la grande navata della Galleria. Camminavo su strette
passatoie di ferro che dovevano servire un tempo per la manutenzione, sopra di me solo il cielo.
Era un’altra Galleria, una dimensione diversa, antica e presente allo stesso tempo. Ho pensato
come tutto questo fosse bellissimo, troppo per non condividerlo, per non farne partecipi altri e
diversi visitatori e far ammirare un’eccellenza di Milano da un’angolatura diversa. Piano piano,
una difficoltà dopo l’altra, il sogno si è concretizzato in un progetto che oggi consente di far
conoscere l’architettura dell’Architetto Giuseppe Mengoni, il padre della Galleria, da una
prospettiva inedita. Sul colmo della copertura, al di sopra delle vecchie passerelle, sono state
sovrapposte più solide strutture metalliche, leggere e funzionali. I milanesi e i visitatori che
arrivano da ogni parte del mondo, possono passeggiare in tutta sicurezza sopra i tetti, sentire le
voci provenienti dalla Galleria e affacciarsi alle baie panoramiche. Da quassù si scopre da vicino il
“ventre” di Milano, con i suoi monumenti, che sembra si possano quasi toccare, e i nuovi
grattacieli della City Life”, commenta Alessandro Rosso, proprietario di TownHouse Hotels e
Presidente di Alessandro Rosso Group.

No related posts.