Piquadro presenta
Cosmic Colours la Collezione Uomo A/I 2015 disegnata da Giancarlo Petriglia

Gen 26th, 2015 | Di Altri | Categoria: Style


E’ stata presentata durante Milano Moda Uomo la terza collezione creata da Giancarlo Petriglia, lo stilista milanese vincitore di una recente edizione di “Who is on Next?”, il progetto di scouting di giovani talenti organizzato da AltaRoma e Vogue Italia.

Come per il lancio della nuova linea, avvenuto lo scorso anno all’Accademia di Belle Arti di Brera, e per la presentazione della Collezione Primavera Estate 2015 ambientata nella chiesa sconsacrata di San Paolo Converso, anche per l’evento dedicato alla Collezione Autunno Inverno 2015 disegnata da Petriglia si è optato per una cornice di grande valore artistico per sottolineare ancora una volta il legame che anche il design più moderno ha con l’arte. La location scelta è infatti la chiesa sconsacrata di San Carpoforo situata nel cuore di Brera, in uno dei più incantevoli scorci del centro storico milanese dove la magia dei vicoli suscita l’illusione di essere lontani dal frenetico day-by-day metropolitano.

Gli interni disadorni dell’antico edificio in pietra, in cui l’unica luce è quella che filtra dalle piccole finestre della facciata, è l’ambientazione perfetta dello show che Piquadro ha ideato per contestualizzare le tre diverse linee nei rispettivi mondi di riferimento. All’interno e all’esterno delle tre installazioni circolari posizionate nella navata unica sono proiettati i video realizzati da tre registi emergenti selezionati da Vogue Italia per Piquadro. L’artista libero è il protagonista del video di Luca De Santis al quale si è scelto di affidare la rappresentazione della passione per l’arte dell’uomo che indossa la linea Eta, la più estrosa delle creazioni di Giancarlo Petriglia per l’Autunno Inverno 2015. Una personalità e un gusto decisamente casual sono invece quelle che emergono dal video girato da Paolo Santambrogio che ha rappresentato il mondo di riferimento dell’uomo che indossa la linea Psi. Infine, per la linea Tau, un susseguirsi quasi ipnotico di immagini in slow motion colgono l’essenza business di Piquadro con la mano di un altro giovane talento della regia, Alex Tacchi.

Protagonista delle installazioni, insieme ai video, è il colore. Segno distintivo di Piquadro, elemento primo di ogni accessorio disegnato da Giancarlo Petriglia, nella collezione ai 2015 il colore vive una nuova dimensione scomponendosi e ricomponendosi in fantasie di righe, quadri e nuclei cellulari che simboleggiano l’evoluzione viva e continua del mondo Piquadro. Intense e brillati tonalità di giallo, turchese, verde e arancio rivestono dentro e fuori le borse in sorprendenti fantasie o in audaci combinazioni cromatiche che sottolineano le forme.

Eta è la linea Piquadro FW 2015 firmata da Giancarlo Petriglia e così interpretata da Luca De Santis nel suo video: “L’Arte è la mia Religione. Credo nell’arte perché è il confine tra la creatività̀ e la follia. Mettere in scena la dose di follia e magia che c’è nella creatività̀ . Dov’è il confine?”.

Volumi generosi e forme malleabili, geometrie decise e cromie forti. Una sinfonia di contrasti è alla base della linea Eta di Piquadro in cui la creatività di Giancarlo Petriglia si esprime a 360 gradi giocando sui materiali, sulle linee, sui colori e sulla funzionalità di borse che colpiscono per l’originalità del design e la praticità dei dettagli. Gli abbinamenti cromatici sottolineano quelli materici in una serie di mix pelle-tessuto che accostano il verde al nero, il giallo al blu, il grigio al turchese e non passano inosservati. La versatilità di questa linea sta tutta nella trasformabilità che scaturisce da in gioco ingegnoso di zip, spallacci, tracolle e anelle. L’organizzazione interna prevede scomparti porta pc e tablet, taschini porta smartphone e portapenne, portachiavi in pelle, tutto stampato con una originale grafica di quadri coloratissimi che diventano righe.

Tau è la linea Piquadro FW 2015 firmata da Giancarlo Petriglia che Alex Tacchi così interpreta nel suo video: “Lavorare insieme, per un uomo e una donna, può essere sentimentalmente pericoloso, un “Risky Business” come nel titolo del mio video di ispirazione Anni ‘80 che cattura in un suggestivo obiettivo in slow motion le interazioni tra due colleghi alternando momenti di freddezza e passione su una base musicale iponotica”.

Tau è una linea business maschile dalle forme squadrate ma dagli angoli stondati e dalla costruzione semidestrutturata per un effetto di morbidezza e informale originalità, segno distintivo di ogni accessorio Piquadro. Ma il vero tocco di estro della linea Tau di Piquadro è celata nell’organizzazione interna dove taschini porta smartphone e porta penne ma anche custodie removibili per pc e tablet sono rivestite dalle sorprendenti fantasie a quadretti e righe multicolori ideate da Giancarlo Petriglia. Le zip spalmate in poliuretano e i dettagli in metallo color canna di fucile sottolineano le funzionalità esterne delle borse porta computer, della messenger, dello zaino e delle crossover di questa linea. Il pellame è un vitello dalla mano morbida e calda trattato al vegetale e tamponato per un effetto tutto naturale. La gamma colori spazia dai toni classici del nero e del grigio agli abbinamenti più audaci del verde con l’azzurro o con il grigio.

Psi è la linea Piquadro FW 2015 firmata da Giancarlo Petriglia che Paolo Santambrogio così interpreta nel suo video: “Il giovane di oggi, cool e moderno, vive la città senza mai fermarsi in un video in pieno mood spy-story anni ’70, rivisitato ai giorni nostri”.

Psi è una linea di borse porta computer che esprime, attraverso l’abbinamento di colori a contrasto e forme morbide e destrutturate, tutta l’essenza della informalità maschile contemporanea. Le borse, vestite di un vitello pieno fiore dalla mano nappata, hanno una fascia di aggancio al trolley che all’occorrenza va ad aggiungersi alle innumerevoli tasche con le particolari zip in nylon pressofuso. L’organizzazione interna è sempre completa e dettagliata: dai taschini porta smartphone agli eleganti portachiavi removibili in pelle, fino ai porta PC e tablet, anche in questo caso stampati con le fantasie create dallo stilista.

I colori sono luminosi e contrastanti: nero su base panna e i dettagli giallo.

Mariella Belloni

Related posts:

  1. NUXE Paris presenta la “Collezione NUXE BODY”
  2. Gourmet presenta la nuova Collezione 2016 “I Regali”
  3. LG OLED TV 4K presenta “L’uomo dal futuro”
  4. In TV il nuovo spot arena con protagonista la collezione dedicata ai Minions