Premio Nobel bizzarro e tutto da ridere

Gen 4th, 2011 | Di Altri | Categoria: Premi e Riconoscimenti


Il Premio Nobel, come tutti sanno, è un’onorificenza che viene assegnata ogni anno dal governo svedese a persone che si sono distinte per aver portato, in diversi campi, contributi eccezionali alla società.
Ma forse non tutti sanno che il Premio Nobel ha un fratello minore meno conosciuto ma decisamente più divertente, l’Ig Nobel.

Due settimane prima dell’annuncio dei vincitori dei veri Premi Nobel, vengono assegnati i premi Ig Nobel, durante una cerimonia di gala presso l’Università di Harvard negli Stati Uniti, sponsorizzata dalla rivista scientifica-umoristica Annals of Improbable Research.

Il Premio Ig Nobel può essere interpretato come una parodia del Premio Nobel ma, è doveroso dirlo, non si tratta di una manifesta ridicolizzazione della scienza. Anche se i dieci premi Ig Nobel vengono assegnati ad altrettante ricerche scientifiche di dubbia costruttività, lo scopo di questa competizione un po’ fuori dalle righe è anche quello di attrarre l’interesse del pubblico sulla scienza, focalizzandosi su aspetti bizzarri e non convenzionali di questa affascinante materia, un po’ troppo seria per definizione.

Premiata anche l’Italia con una ricerca un po’ fuori dai canoni. Promozioni sul lavoro date a caso, ecco il segreto delle aziende di successo, ha fruttato il premio IgNobel a tre ricercatori catanesi che sono stati ricevuti nella prestigiosa università di Harvard.

Mentre il Premio Nobel per la Pace 2009 è stata consegnato al Presidente americano Barack Obama, l’omologo Ig è stato assegnato ad alcuni studiosi dell’Università di Berna per aver dimostrato che una bottiglia di birra vuota rotta in testa fa più male di una piena. Saranno arrivati a questa conclusione dopo anni di duro lavoro in laboratorio oppure dopo numerose sbronze al pub?

L’Ig Nobel per l’Economia è andato ai direttori esecutivi delle quattro principali banche dell’Islanda. Essi hanno dimostrato che le piccole banche possono diventare grandi e viceversa. Visto il crac finanziario che ha colpito il paese, non è difficile affermare che le loro banche erano il viceversa..

E l’avreste mai immaginato che ben il 90% dei rifiuti domestici potrebbe essere smaltito usando i batteri che si trovano negli escrementi dei panda giganti? Questa trovata geniale è valsa l’Ig Nobel per la Biologia a degli studiosi del Giappone.

L’Ig Nobel per la Salute Pubblica è invece stato assegnato ad alcuni studiosi di Chicago, per aver inventato e brevettato un reggiseno dal doppio uso: quello consueto e, in caso di bisogno, quello di due maschere antigas. Magari non sarà molto sexy, però utilissimo in caso di fughe di gas.

Ovviamente la lista dei Premi Ig Nobel 2009 è ancora lunga. Qui ho solo riportato alcune perle regalateci da studiosi, forse aspiranti al Premio Nobel vero e proprio, che però si sono dovuti accontentare di un riconoscimento meno prestigioso, ma sicuramente più divertente.
Marina M. Macchi

Related posts:

  1. Assegnati i Premi Ig Nobel 2009
  2. Nicholas Negroponte diventa ambasciatore di “Internet for Peace” per candidare Internet al Premio Nobel per la Pace 2010
  3. Barack Obama Nobel per la Pace
  4. Arriva ZELIGTUBE, un canale tutto da ridere con tanti inediti