Primo Executive Master per manager di reti d’imprese per lo sviluppo del tessuto economico italiano

Gen 17th, 2014 | Di Altri | Categoria: CATEGORIA B


Apco (Associazione Professionale Italiana di Consulenti di Management) partner del network internazionale ICMCI promuove insieme a CentoForm (ente di formazione accreditato) il primo Executive Master per Manager di Reti d’Imprese dal titolo “Manager efficace, Rete che vince”, in programma dal 21 febbraio a Bologna.

Il tessuto economico italiano è composto per il 99,9% (dati UE) da imprese medio-piccole o micro e necessita si strutture aggreganti. Al momento le reti d’Impresa sono già 1.300 e coinvolgono circa 5.000 imprese partecipanti, ma molte di esse dopo la costituzione non si è mai messa alla prova, spesso anche per la mancanza di un manager in grado di guidarle nella gestione quotidiana e verso obiettivi comuni. Questa figura manageriale deve possedere una concreta competenza nella guida di strutture economiche complesse e nel management di rete d’imprese. Da tale analisi nasce questo master che in 12 moduli a cadenza mensile - per un totale di 96 ore - propone un percorso formativo completo e specificamente costruito per formare manager di rete d’imprese cui trasmettere tutti gli aspetti giuridici, finanziari, economici del ruolo. Integrati con il padroneggiamento dei fattori critici della competizione interna e internazionale. Parallelamente il percorso intende formare il Manager alla pratica di queste competenze nel contesto specifico della Rete d’Impresa e delle sue dinamiche. Importante, quindi, è il continuo confronto e l’approfondimento di situazioni concrete, così da sperimentare la teoria su progetti specifici grazie alla pratica di un’operatività viva della Rete. Al termine del percorso sarà rilasciata una certificazione secondo uno standard internazionale che attesti il conseguimento delle competenze complessive. Parallelamente il Master consente di entrare di diritto in un network che conta oltre 6.000 colleghi altamente qualificati e partecipi alla cultura e alle dinamiche economiche dei Paesi di destinazione del processo di internazionalizzazione della Rete.

E’ un’opportunità di crescita e riposizionamento professionale per liberi professionisti, manager di impresa, ex dirigenti inoccupati, consulenti aziendali, temporary manager. Essi, grazie all’affiancamento di docenti senior di alto profilo, saranno abilitati ad una operatività concreta su come realizzare la rete. I tre macro temi del corso (la facilitazione e la consulenza nel processo di costruzione della rete; il management organizzativo e gestionale della rete; la consulenza focalizzata sugli obiettivi specifici: l’oggetto sociale del contratto di rete) saranno completati con un Project Work prodotto da ciascun partecipante.

Le iscrizioni sono accettate fino al 14 febbraio 2014. Lo svolgimento dei singoli interventi formativi avverrà presso il My One Hotel di Bologna (Via Togliatti, 9/2) con inizio dei corsi il 21 febbraio 2014. La cadenza degli incontri sarà, generalmente, di tre giornate mensili delle quali due consecutive (venerdì e sabato) una volta al mese ed un sabato ulteriore per mese. L’Executive Master terminerà nel mese di giugno 2014. E’ possibile iscriversi ai singoli moduli anche dopo il 21 febbraio (per informazioni contattare le segreterie).

Related posts:

  1. Al via il primo master universitario per formare manager della moda nel campo del design e della comunicazione
  2. Al via il Master in Retorica per le imprese, la politica e le professioni
  3. A maggio il nuovo talent su Sky per fotografi: Master Of Photography
  4. L’occupazione femminile cresce del 20% tra i digital manager