RDS, Vanity Fair e Sky insieme per Rds Academy il primo format tv al mondo sulla radiofonia

Mar 21st, 2014 | Di Altri | Categoria: Televisione


Mancano 90 giorni all’inizio di RDS Academy e cresce l’attesa per il primo programma dedicato a chi sogna di fare radio, un importante progetto crossmediale e multipiattaforma ideato da RDS e Vanity Fair, realizzato da Level 33, (azienda leader nel branded content), e che sara’ trasmesso in esclusiva su Sky Uno.
RDS Academy è una partnership editoriale tra tre grandi gruppi che si presenta sul mercato come un esempio di interazione tra diversi linguaggi e media continuamente informato con una attività di comunicazione che coinvolge gli utenti e gli ascoltatori alla massima interattività e protagonismo. L’ambizioso progetto di unire RDS, Vanity Fair e Sky nasce dalla determinazione di poter offrire al mercato una proposta commerciale di grande affinità di target e di valori, esclusiva e originale. Una potenza di fuoco che prevederà da marzo a luglio un percorso di coinvolgimento del pubblico attraverso azioni congiunte condotte da RDS, Vanity Fair e Sky.
Il piano media di RDS Academy prevede la campagna radiofonica di RDS da marzo a luglio (promo radio, citazioni radio e promo video in metro e aeroporti).

Campagna tabellare di Condè Nast su tre uscite da marzo a maggio e pianificazione web sui siti di vanityfair.it, gq.com, glamour.it e wired.it
Promo su Sky Uno per la fase del recruitment e promo nelle settimane precedenti la messa in onda del programma.
A solo due settimane dal lancio dell’iniziativa si sono registrati migliaia di aspiranti candidati e sono destinati a crescere grazie alla possibilità per la prima volta di iscriversi attraverso un recruitment digitale su rds.it/Academy.
Una blind audition, 40 aspiranti concorrenti ai casting televisivi, 12 candidati ammessi all’Accademia, una giuria d’eccezione composta da una voce inconfondibile di RDS, una giornalista di Vanity Fair e un maestro di dizione, 10 puntate su Sky Uno a partire dal 9 giugno 2014, un solo vincitore.
RDS aprirà le porte del suo futuristico auditorium multimediale per accogliere gli aspiranti concorrenti dell’Accademia che verranno ammessi al programma televisivo dopo essere stati selezionati attraverso un provino registrato. Entreranno poi a far parte dell’ambita Accademia soltanto i 12 candidati che supereranno una prova di improvvisazione radiofonica di 45”.
Le telecamere di Sky Uno seguiranno i protagonisti dall’inizio alla fine di quest’esperienza: lezioni, studio, prove di interviste live ai big della musica, dizione, lingua inglese, esplorando giorno dopo giorno le gioie e i dolori per chi sogna di conquistare un contratto di lavoro nel mondo dell’intrattenimento. Per la prima volta aspiranti concorrenti avranno la possibilità di dimostrare le proprie capacità al cospetto di una giuria che selezionerà il vincitore che firmerà un vero e proprio contratto con RDS, diventando la nuova voce dell’emittente.
“E’ la prima volta al mondo che un’emittente radiofonica lanci un progetto ambizioso come questo e siamo orgogliosi di realizzarlo insieme a due partner d’eccezione, il gruppo Condè Nast e Sky TV. RDS Academy offre un’opportunità concreta di accesso alla nostra azienda e al mondo radiofonico in generale e apre le porte a nuove idee creative per fare radio”- dichiara Massimiliano Montefusco, responsabile marketing di RDS. Questo innovativo format è da considerarsi anche un’esclusiva opportunità per gli investitori che potranno vedere realizzata la loro pianificazione attraverso un eco sistema di interazione tra la proposta editoriale e il coinvolgimento degli ascoltatori mirato a incentivare l’acquisto.
“Vanity Fair, vero e proprio punto di riferimento nel mondo dell’entertainment, è ancora una volta accanto ai giovani per premiare il talento. Siamo entusiasti di poter far parte di questo progetto ad altissimo tasso di innovazione: mai prima d’ora tre editori, leader nel proprio segmento di appartenenza, si erano trovati a condividere un progetto di questa portata” così Antonio Casamassima, Publisher di Vanity Fair.
Per info: sito rds.it/Academy

Related posts:

  1. In Piazza Duomo a Milano arriva un ospite d’eccezione: il Truck di Campari Academy per scoprire il mondo della mixology
  2. London Book Fair, oltre 40 gli editori italiani
  3. Smau e i Digital Champions presentano la Digital Champions Academy
  4. PELTY, il primo diffusore acustico bluetooth al mondo che trasforma il calore in musica!