Il Salone del Mobile torna sul palco di Fiera Milano a Rho

Feb 14th, 2017 | Di Altri | Categoria: Eventi


56a Edizione nazionale - 39a Edizione Internazionale: Il Salone Internazionale del Mobile, insieme al Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, presenta con una variegata gamma di proposte l’arredo domestico a 360° sia per quanto riguarda le tipologie - dal pezzo unico al coordinato - sia per gli stili - dal classico al design al moderno - oltre a ciò che detterà le tendenze di domani

Si è tenuta a Milano, la capitale del design, presso lo Spazio Metropol Dolce & Gabbana, la conferenza stampa di presentazione della 56esima edizione del Salone del Mobile che si svolgerà alla Fiera di Rho da martedì 4 a domenica 9 aprile. Nel corso della conferenza è stato annunciato che, all’inaugurazione, sarà presente, per la prima volta nella storia della manifestazione, anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Il Salone del Mobile viaggia verso la meta di aprile con marcato ottimismo sia da parte delle aziende partecipanti che di noi organizzatori -ha commentato Roberto Snaidero, presidente di Federlegnoarredo e del Salone del Mobile - L’arredo italiano è in continua crescita su quasi tutti i mercati internazionali. La forte vocazione internazionale del Salone del Mobile ha infatti richiamato alla scorsa edizione un 67% di operatori esteri di alto profilo e con forte potere di acquisto.

Nei padiglioni della Fiera di Rho e a Milano si svolgeranno, in contemporanea, cinque manifestazioni: il Salone Internazionale del Mobile, il Salone internazionale del complemento d’arredo, dedicato all’oggettistica d’eccellenza per l’intero sistema arredo, Euroluce, Workplace3.0, giunto alla 17ma edizione, che analizza il concept innovativo dedicato al design e alla tecnologia per la progettazione degli ambienti di lavoro e il Salone Satellite, l’appuntamento più importante del design dedicato ai giovani creativi: ai padiglioni 22/24 sarà presentato un progetto prototipo con 40 giovani impiegati nelle aziende del settore e, alla Fabbrica del Vapore di Milano, ci sarà una grande mostra della creatività. Su 200mila metri quadrati saranno presenti oltre 2mila espositori, (il 30% esteri), di cui circa 650 designer del Salone Satellite. Sono attesi 350mila visitatori da più di 165 Paesi.

Milano si farà trovare pronta e sempre più all’altezza di questo straordinario appuntamento internazionale. – ha detto il sindaco Beppe Sala - Il Salone del Mobile è sempre stato un banco di prova per la nostra città, che va fiera di essere considerata la capitale del design e che vuole mantenere saldo questo primato, dimostrando anche quest’anno di essere la cornice ideale per una manifestazione di questa importanza. Ma aprile non sarà solo Mobile - ha concluso Sala -. Ci saranno anche il MiArt e Art Week, la Borsa Italiana del Turismo e, per la prima volta, Tempo dei libri, la nuova fiera di Milano, e a Maggio Food week.

Come ogni anno, negli stessi giorni del Salone del Mobile, avrà luogo anche il Fuori Salone, che, per questa edizione, dovrà unire il centro città, in particolare il The Mall di PortaNuova, con l’area espositiva di Rho.Tra le novità del 2017 l’evento Delightful, curato dallo studio Ciarmoli, dedicato alla creatività ed all’utilizzo degli oggetti di design reinterpretati in chiave onirica in un video curato dal registra Matteo Garrone e l’accento posto dal laboratorio di idee Workplace 3.0 sulla la trasformazione del lavoro delle aziende nell’ambito fisico e psichico dei dipendenti. In fiera ci saranno anche due eventi, dedicati alla luce ed all’ambiente di lavoro: DeLightFuL che sarà accompagnato da un corto d’autore ispirato al fantasy firmato dal regista Matteo Garrone, e Joyful Sense at Work, che racconterà la visione dello scenario evolutivo dell’ambiente ufficio del futuro.
Info: www.salonemilano.it

Related posts:

  1. Ai nastri di partenza Il Salone del Mobile di Milano
  2. Salone del Mobile 4/9 aprile 2017: Milano capitale del design
  3. “L’alchimia” filippina al Salone del mobile
  4. Homi Milano 2017: il salone degli stili di vita