Sbarca in Italia il distributore automatico di libri

Giu 9th, 2016 | Di Altri | Categoria: CATEGORIA B


Bergamo, città all’avanguardia nella promozione della bellezza. In pieno centro, dallo scorso ventisette maggio è in funzione il distributore automatico di libri, finalmente sbarcato anche in Italia.

L’iniziativa è stata realizzata in occasione del festival “Fare la Pace”, in collaborazione con Ivs Italia, azienda leader nella ristorazione automatica. Lo riporta il quotidiano L’Eco di Bergamo.

Come spiegato dal vice sindaco della città lombarda, Sergio Gandi, “si tratta di uno strumento originale e innovativo che segna l’inizio di un percorso virtuoso, che trasforma i distributori di bevande in distributori di cultura; avvicinare le persone, soprattutto le più giovani alla lettura non è impresa facile, e il distributore di cultura può essere una soluzione per rendere meno distanti i libri e probabili lettori”.

Perché la pigrizia va combattuta con le idee più affascinanti. Quelle capaci di spezzare la dittatura digitale.

Non si trovano snack, né bibite nel distributore automatico installato sul Sentierone, che sino alle metà di luglio erogherà le pubblicazioni degli illustri ospiti intervenuti al Bergamo festival – dal filosofo Michael Rosen a Zygmund Bauman, tra le mille opere messe a disposizione.

Ok con la cultura “non si mangia”, almeno in questo caso, ma l’iniziativa è lodevole: la promuove anche chi scrive e guadagna dal web.

Related posts:

  1. Libri e lettura, a Pescara una rete permanente per provuoverli a partire dalla Giornata Mondiale del Libro
  2. Il 5 e 6 Marzo sbarca in Italia il Crowdsourcing Summit
  3. Fine Living il numero uno del lifestyle sbarca in Italia
  4. Believe Digital è distributore di due “dischi d’oro”