“Ho sposato un Brand”, dalla Puglia a Milano per parlare di fiducia tra Marca e Target

Giu 3rd, 2016 | Di Altri | Categoria: CATEGORIA B


Fiducia, trasparenza, dialogo, capacità di ascolto davanti alle richieste del consumatore. Sono questi i valori a cui i Brand devono tendere costantemente, se vogliono conquistare il cuore del pubblico.

Nessun luogo può rappresentare, più delle community digitali, l’humus perfetto nel quale il cosiddetto “word of mouth marketing” riesce a fare il suo corso. Evoluzione, nuove forme di customer experience ed importanza della relazione tra la Marca ed i suoi Pubblici target, sono gli argomenti che il CEO dell’Agenzia di comunicazione Bamakò, Francesco Mazzo, affronterà durante il Forum della Comunicazione 2016, con un innovation speech dal titolo “Ho sposato un Brand. L’importanza della fiducia nelle relazioni tra marca e target”.

Il Forum della comunicazione, del quale Bamakò sarà Creative Partner, è uno dei principali eventi a livello nazionale incentrati sulla comunicazione d’impresa e istituzionale con focus specifico sui temi dell’innovazione e del digital engagement.

Organizzato da Comunicazione Italiana, non a caso coinvolge ogni anno oltre 2.000 partecipanti tra manager, imprenditori, innovatori, rappresentanti istituzionali nonché i più importanti player e opinion leader della comunicazione e dell’innovazione digitale.

In che modo il digitale si integra e al tempo stesso stravolge le esperienze che i consumatori vivono nella loro quotidianità? Quanto le più importanti realtà imprenditoriali si sono avvicinate ai loro clienti e con quali strumenti digitali? Ecco alcune delle domande a cui i protagonisti del convegno proveranno a dare risposta il prossimo 9 giugno, presso la sede del Palazzo Lombardia, a Milano.

“Raccontiamo il cambiamento, in un mondo dove l’innovazione si declina attraverso nuovi paradigmi – spiega Francesco Mazzo – Diventa perciò necessario pensare a nuovi modelli di consumo, dove la relazione tra il Brand e l’individuo si basa sulla capacità di generare fiducia.

Con il nostro intervento all’interno del forum – conclude Mazzo – vogliamo fornire spunti di riflessione su quella che dovrà essere la “comunicazione”, ovvero l’ecosistema di azioni, da implementare affinché “l’individuo” possa vivere una “esperienza totale” dal primo momento in cui entra in contatto con la Marca.

Tutto questo, in un mondo che è fortemente condizionato dagli obiettivi di business, raggiungibili attraverso nuovi strumenti e una maggiore valorizzazione del customer journey”.
Proprio sul customer journey verterà il contributo di Gabriele Filieri, Digital Strategist di Bamakò, che porterà in primo piano una case history dell’agenzia, particolarmente significativa per analizzare i nuovi processi di interazione tra brand e clients che il marketing odierno ha già messo in campo.

Un caso di studio sul lavoro svolto per un importante Brand nazionale, analizzato alla luce della digital disruption, ovvero quel cambiamento radicale che le nuove tecnologie della comunicazione (il mobile prima di tutto) introducono nei modelli di business e nei processi di acquisto, engagement e lead generation.

Per una panoramica sulla tematica trattata dall’innovation speech del CEO Francesco Mazzo, è possibile visionare l’articolo pubblicato sul Digital Revolution Blog al link:
http://www.bamako.it/digital-revolution-blog/ruolo-della-fiducia-brand-clienti/

Related posts:

  1. Al via Marca a Bologna, Mostra convegno italiana dedicata al mondo della marca commerciale
  2. Coca-Cola lancia la sua One-Brand strategy, e la brand architecture cambia
  3. Cala la fiducia degli italiani nel sistema bancario
  4. Bennati fa parlare del suo e- commerce di cesti enogastronomici natalizi con un cartellone pubblicitario in Viale Certosa, Milano