Superluna, unconventional, la più grande e brillante degli ultimi 68 anni

Nov 15th, 2016 | Di Altri | Categoria: CATEGORIA B


Una luna inconsueta, inusuale, piena, luminosa e vicina alla Terra più che mai ! Uno spettacolo straordinario del cielo, una Supeluna: un termine non astronomico, per definire la coincidenza di una Luna piena con la sua minore distanza dalla Terra.

Un evento eccezionale, perché? L’orbita della Luna è ovoidale, vi sono periodi del suo ciclo in cui è più vicina o più lontana da noi, in più la dimensione dell’orbita muta leggermente nel tempo, quindi il perigeo non avviene ogni mese alla stessa distanza dalla Terra. Questo mese, la Luna raggiunge ufficialmente il perigeo alle 0.21 del mattino del 14 novembre ora italiana, quando si troverà a soli 356.508 chilometri dal nostro pianeta.

Queata notte si è vista la Luna al massimo come detto alle 21 circa, oltre tre ore dopo il suo sorgere alle 17.18. Ha illuminato il cielo notturno di una luce più intensa del solito. Infatti ci è sembrata il 14% più grande, e ben il 30% più luminosa rispetto a tutte le altre volte. La definizione scientifica per il momento del minimo avvicinamento della Luna alla Terra è perigeo lunare: si tratta del perigeo più vicino al nostro pianeta dal 1948 e il prossimo arriverà il 25 novembre 2034

Related posts:

  1. Ascolti Sanremo 2016 al top degli ultimi undici anni
  2. E’ mancato Maurizio Pisani, grande marketer, grande uomo !
  3. A due anni da EXPO Milano la sostenibilità si consolida come priorità per il 59% degli italiani
  4. Domanda di oro al picco di quattro anni