The Cal: le prime anticipazioni del calendario Pirelli 2019

Ago 5th, 2018 | Di Altri | Categoria: CATEGORIA B


Nuova stagione, nuovo Calendario Pirelli. Che puntuale come sempre arriva per segnare il tempo che verrà a suon di glamour. Ecco le prime anticipazioni e tutte le novità dal backstage dell’edizione 2019 di The Cal.


Il fotografo. Gli scatti del Calendario Pirelli 2019 sono stati realizzati scattate a metà aprile scorso dal fotografo scozzese Albert Watson. Nato e cresciuto a Edimburgo, in Scozia, Watson studia graphic design presso il Duncan of Jordanstone College of Art and Design di Dundee, e cinema e televisione al Royal College of Art di Londra.

Benché sia cieco da un occhio fin dalla nascita, anche la fotografia fa parte del suo piano di studi, e sarà proprio quella che lo porterà al successo. Lavora per Mademoiselle, GQ e Harper’s Bazaar; la prima star che fotografa? Alfred Hitchcock. Nel 1975 vince un Grammy per la fotografia, fino all’incarico per Vogue, con il trasferimento a New York nello stesso anno.

Nel corso del tempo, le sue foto sono apparse su più di 100 copertine delle varie edizioni di Vogue nel mondo e su tantissime altre testate, da Rolling Stone a Time e Harper’s Bazaar. Ha inoltre realizzato decine di manifesti di film di Hollywood, tra cui “Kill Bill” e “Memorie di una geisha”, e ha inoltre diretto oltre 100 spot televisivi. Photo District News lo ha inserito nella classifica dei 20 fotografi più influenti di tutti i tempi. Nel giugno 2015 la Regina Elisabetta II ha insignito lo scozzese dell’Ordine dell’Impero Britannico (OBE) per il contributo di una vita all’arte della fotografia.


Il cast. Modelle celebri, ovviamente. Si va da Astrid Eika a Laetitia Casta, fino alla prezzemolina Gigi Hadid. Seguite a ruota dai ballerini Misty Copeland, Calvin Royal III, Sergei Polunin e dall’attrice Julia Garner. E per il Calendario Pirelli 2019, viene scomodato persino uno stilista: si tratta di Alexander Wang, che è stato immortalato da Albert Watson proprio insieme a Gigi.

Il tema. Dopo le dive ritratte al naturale da Peter Lindbergh con tanto di rughe in vista, dopo aver immerso i protagonisti nelle atmosfere fatate di Alice in Wonderland, il Calendario Pirelli 2019 cambia ancora tema. E questa volta racconta le storie di 4 donne che, come in un film, cercano di raggiungere il sogno della loro vita. Albert Watson ha cercato di raccontare il loro viaggio, interpretare il potere emotivo dei loro sogni, le vittorie e le sconfitte nelle quali si sono imbattute per raggiungere i propri scopi.

Misty è una ballerina che si esibisce in uno strip-club. Balla per mantenersi e ha un fidanzato (Calvin). Abitano in una piccola casa art deco e insieme condividono il sogno di diventare un giorno due étoile. Laetitia Casta e Sergei Polunin interpretano rispettivamente il ruolo di una pittrice e di un ballerino innamorati.

E poi c’è Julia (Garner), una fotografa che lavora in un giardino botanico e scatta piante rare insieme a una compagna modella (Astrid). Infine, la ricca e affermata ereditiera (Gigi) che si sente incompleta e si trova al sicuro solo nel suo rifugio, dove riceve il conforto del suo migliore amico e confidente (Alexander).

La location. Le fotografie sono state scattate tra Miami e New York. La Grande Mela è stata riservata agli scatti che ritraggono Gigi Hadid e Alexander Wang. Ambientazioni vintage, grandi vetrate, l’interno di uno strip club. Sottovesti, micro dress, animalier e animali in carne ed ossa si avvicendano negli scatti di Watson. Come sul set di un film.

Related posts:

  1. Calendario Pirelli 2018: Lupita, Naomi, Whoopi e altri “black people” nel Paese delle meraviglie
  2. Gratis online il “Calendario e-commerce 2014”