Verona Legend Cars, ecco cosa ci aspetta

Mag 13th, 2016 | Di Altri | Categoria: Fiere


Piatto ricco quello proposto dalla seconda edizione di Verona Legend Cars, la manifestazione di auto d’epoca in programma dal 13 al 15 maggio nei padiglioni della Fiera di Verona.
Oltre alle numerose auto storiche da ammirare, ai mille modelli di classic car in vendita e a un mercatino ricambi e automobilia molto più ricco di quello già grande dello scorso anno, nella tre giorni scaligera si terranno sette raduni di auto d’erpoca, mostre monotematiche sulla storia della Touring Superleggera, della Lamborghini Miura, della Lancia e una esposizione di pezzi unici del Museo Nicolis di Verona.

A tutto ciò si aggiungerà un’esibizione del Campione del Mondo Rally Miki Biasion. Si tratta del raduno biennale “Amiki Miei” di Miki Biasion durante il quale i partecipanti potranno passare un’intera giornata con l’unico Campione del Mondo Rally italiano, tra esibizioni alla guida della sua Delta Integrale e di altri modelli a sorpresa, chiacchiere, consigli tecnici e pranzo con lui nella giornata di domenica 15 maggio (iscrizioni su www.veronalegendcars.com – sezione News).

Quanto ai raduni, oltre alle Lancia (anche sportive) saranno presenti a Verona 20 supercar del Lamborghini Club Italia; alcune auto da competizione inglesi della Scuderia Britannia; numerosi cinquini del Fiat 500 Club Italia; diverse auto americane degli anni 50 e 60; le auto italiane anni 50-60 del Club Peschiera e le Mercedes Oldtimer (a partire dal 1950) del Club Stelle Cadenti. Numerose anche le moto d’epoca in esposizione e folta la presenza di commercianti e ricambisti del settore.

Per gli appassionati di collezionismo invece da non perdere la prima assoluta a Verona Legend Cars della Casa d’aste fiorentina Maison Bibelot che, a partire da sabato 14 maggio dalle 13:00 (Padiglione 1) metterà in vendita 269 lotti tra automobilia, moto e auto d’epoca. Tra questi, numerosi libretti uso e manutenzione di vetture e moto storiche, numerosa memorabilia Ferrari, rare fotografie d’epoca di vetture e gare, modellini di auto, medaglie, stemmi, tute di piloti anni 90, autografi, manifesti (tra i quali un grande manifesto di Codognato del 1923 quotato dai 22 ai 27.000 euro), 18 moto d’epoca, tra le quali una Brough Superior SS 80 del 1939 con sidecar (stima d’asta da 95 a 114.000 euro) e 11 vetture d’epoca.
via http://ruoteclassiche.quattroruote.it/

Related posts:

  1. Verona Legend Cars fa battere il cuore
  2. le due ruote a Verona parlano siciliano. Con Verona Bike la Regione Sicilia lancia una campagna adv per promuovere le eccellenze
  3. Ecco cosa chiedono gli shopper ai retailer
  4. Il Club del Marketing ti aspetta a Smau 2014