Lo yacht più grande e più costoso del mondo si chiama Triple Deuce

Feb 5th, 2016 | Di Altri | Categoria: Luxury


Si tratta di Triple Deuce, 222 metri di lunghezza per oltre un miliardo di dollari di prezzo: il più grande e più costoso yacht privato del mondo e della storia.

Inutile chiedere il nome del committente o quello del cantiere europeo che lo costruirà (anche se quest’ultimo prima o poi verrà fuori…), Craig Timm, yacht broker presso la 4Yacht, Inc che sta gestendo l’operazione per conto del suo cliente, ha la bocca cucita, ma lui stesso fatica a contenere una notizia così grande, e qualche informazione la snocciola: “Pensiamo solo che la nave Costa Classica misura 220 metri e porta 1.308 passeggeri e 590 persone di equipaggio. Triple Deuce è leggermente più grande, ma essendo un’imbarcazione privata, porta max 36 passeggeri e un equipaggio di 90 / 100 persone. Inoltre, avrà tre turbine a gas per raggiungere i 30 nodi di velocità e dei modernissimi sistemi di propulsione pod-azimutale a trasmissione elettrica che manderanno in pensione i tradizionali timoni (lo stesso sistema usato sulla nave passeggeri Queen Mary 2). La suite padronale – ça va sans dire – si svilupperà su due livelli e 275 mq al settimo ponte, con accesso diretto alla piattaforma dell’elicottero (non si sa mai…).

Palestra, studio, bagno con sauna e amenità discorrendo sono a portata di mano dell’armatore, come il maggiordomo, alloggiato nella cabina confinante. Ma anche gli ospiti non se la passeranno male, soprattutto quelli Vip, che avranno a disposizione 4 suite da 90 mq ciascuno (un appartamento medio); i restanti dodici si dovranno “accontentare” di un monolocale di 60 metri quadrati, ma in compenso potranno utilizzare tutti i benefit della barca.
via http://www.gqitalia.it/

Related posts:

  1. A Druskininkai il più grande like del mondo
  2. Oreo, il più grande coockie del mondo
  3. Il Breguet Grande Complication Maria Antonietta è l’orologio più caro del mondo
  4. Vincitori e vinti del grande mondo del marketing che cambia così