“Accattatevi u grin pas Telegram. Una brand image discutibile

Set 15th, 2021 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B, Comunicazione, Marketing


Immancabile è esplosa la polemica per le truffe su Telegram legate ai “Green Pass falsi”, che trascina, ancora una volta, il noto Social di messaggistica istantanea nell’occhio del ciclone.

Da un lato il clamore della vicenda accresce sempre di più la notorietà del canale, dall’altro conferma la sua negativa reputazione.

Ormai, quando si pensa a Telegram, viene automatico associarlo a gruppi complottisti o a truffe online, un chiaro posizionamento, ma non so quanto voluto.

Forse i dirigenti Telegram, pensando di non poter competere con Whatsapp, hanno scelto consapevolmente una nicchia specifica, che però preclude tutti gli altri mercati.

Forse la strada non è stata davvero scelta fin fa subito, ma è stato l’uso che ne fanno gli utenti a imporla.

Trovo affascinante ipotizzare quale strategia potrebbe ripulire la sua immagine, quanto tempo occorrerebbe e quali strumenti servirebbero.

Potrebbe essere il nuovo gioco da fare per marketer volenterosi e creativi
Voi avete idee?

#marketing #fortunatomonti #marketingjournal #strategiedivendita

Fortunato Monti
Web & Social Marketer & Content Creator
fortunato.monti@gmail.com

Related posts:

  1. Il rebranding: una scelta di cambiamento della brand image
  2. Shock culturali che subisci viaggiando (paese che vai, brand che trovi)
  3. Brand personale e brand aziendale - Personal Branding passo a passo di Danilo Arlenghi
  4. La Catena del Valore del brand: migliorare l’esperienza del cliente e rafforzare il brand.