Adidas diventa il primo brand ad effettuare vendite reali attraverso un videogame

Nov 16th, 2019 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B


Adidas è diventato il primo brand rivenditore a consentire ai propri clienti di acquistare articoli all’interno di un videogioco.

Il bizzarro sistema di acquisto

Un sistema di acquisto davvero singolare che riguarda per il momento solo un paio di scarpe tachettate per baseball. Il gigante tedesco dell’abbigliamento sportivo ha collaborato con Snapchat per lanciare un gioco a 8 bit chiamato ‘Baseball’s Next Level‘, ispirato ai videogiochi della vecchia scuola e lanciarlo in concomitanza con i playoff della Major League Baseball.

Attraverso le varie fasi del giochino sarà possibile acquistare le proprie scarpe, in vendita anche sul sito Adidas al costo di 130 dollari.

Non è la prima volta che Adidas si fa strada nel mondo dei videogiochi. Nel mese di agosto, il marchio ha annunciato una partnership con la superstar del gioco e livestreamer Ninja. Secondo Adidas, la partnership ha segnato il suo impegno videoludico per sperimentare un nuovo mezzo di comunicazione con i clienti.

Non solo Adidas realizza videogiochi

A luglio, il marchio francese di lusso Louis Vuitton ha lanciato un videogioco online a tema anni ’80, chiamato Endless Runner, ispirato alla collezione uomo Autunno-Inverno 2019 disegnata da Virgil Abloh. Nello stesso mese, il marchio italiano di lusso Gucci ha rilasciato due dei suoi giochi arcade a 8 bit giocabili nella sua app.

Related posts:

  1. Beyoncé con Adidas per un Ivy Park gender neutral
  2. Adidas giganti per gli europei del 2008 in Austria e Svizzera
  3. Il Napoli è il primo club di calcio al mondo a lanciare un Brand Store su Amazon
  4. Il brand diventa un fattore di ranking su Google