Al via nelle tabaccherie vendita food&beverage di alta fascia e tipicità territoriale

Feb 15th, 2020 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B


Le tabaccherie potenziano l’offerta inserendo prodotti agroalimentari. E non solo cibo, ma anche vini e birre artigianali, con la specifica che siano produzioni di eccellenza e made in Italy.

Ciò avverrà a seguito di un accordo quadro concluso tra Agrocepi e Uit-Cepi (Unione italiana tabacchi). La prima è presieduta da Corrado Martinangelo, la seconda da Pasquale Genovese, la cui tabaccheria in provincia di Salerno ospita il primo point utilizzato come tester per estendere poi l’iniziativa a livello nazionale.

Le tabaccherie italiane si doteranno di corner specifici per la vendita di food&beverage come diversificazione rispetto al core business che restano sempre i tabacchi e gli articoli per i fumatori, oltre a tutti gli altri prodotti e servizi solitamente presenti nei punti vendita come marche da bollo, concessioni governative etc). Questo perché, spiega Genovese a Pambianco Wine&Food: “La parte legata alla vendita di tabacchi è in discesa, contenuta ma costante nel tempo”.

Per le sigarette, in particolare, si parla di un 3% circa di flessione ogni anno negli ultimi vent’anni, durante i quali il consumo è pressoché dimezzato e il numero di fumatori è diminuito di tre milioni di unità, da 13 a 10 milioni circa. I tabaccai perciò si stanno attrezzando per entrare in un ambito nel quale non operano più soltanto i negozi di alimentari, ma anche il vending sempre più diffuso all’interno delle città e degli snodi cruciali. Lo faranno presidiando una fascia più alta di prodotto e le tipicità territoriali, grazie all’accordo con un’associazione di filiera come Agrocepi. Lo slogan scelto per l’iniziativa è: consumiamo tipicamente italiano.

“Con questa iniziativa non vogliamo sostituirci ad altre realtà di vendita di alimenti, ma si intende riportare la tabaccheria a un concetto di rivendita di generi diversi, come le vecchie drogherie. Offrendo prodotti di eccellenza come avviene ad esempio negli Autogrill. Prende oggi il via una rete di imprese, un nuovo modo di offrire qualità in una nuova location”, conclude Genovese.

Related posts:

  1. Un frigorifero con videocamera “osserva” i consumatori nel punto vendita e propone annunci pubblicitari mirati
  2. CHUPA CHUPS che ha fatto del “Forever Fun” il suo motto, celebra con prodotti speciali l’arrivo nelle sale cinematografiche di “Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre”
  3. Arriva dal 25 giugno nei punti vendita Carrefour Italia “La Pasta dei Consumatori”. Prodotta da Sgambar. “Da consumatori a Consum’Attori”
  4. Al Milano Hi-Fidelity il 6 e 7 aprile, Technics presenta tutta la gamma di prodotti e la musica live incontra l’alta fedeltà con la magia dei pianoforti Fazioli