Alessandro Luciani incontra Danhera: Opere d’arte in cui scienza del design e bellezza si fondono

Il percorso poliedrico del designer Alessandro Luciani incontra il brand Danhera. Nasce una nuova “Human Experience”. Alessandro Luciani, protagonista di una nuova affascinante avventura con Danhera – azienda internazionale produttrice di fragranze ad alto livello per la casa e l’hotellerie.

Alessandro Luciani è stato scelto per il coordinamento e lo sviluppo creativo per Danhera e ci racconterà di questa intigrante “contaminazione virtuosa fra mondi” e della sua visione creativa sempre all’avanguardia e innovativa.

Eclettico e visionario per natura, il Designer Alessandro Luciani ama guardare lontano, oltre il limite dell’ovvio, per dare vita a progetti poliedrici, performanti e originali. Il suo approccio ricco di curiosità è anticonformista, coraggioso e innovativo e la ricerca di nuove esperienze è una costante del suo mondo.

È sempre tempo di guardare avanti verso nuovi orizzonti e percorsi, verso esperienze inedite che nascono da un processo di contaminazione virtuosa fra mondi, passioni e contesti diversi e che si sviluppano attraverso una visione improntata alla versatilità, capace di esplorare con attenzione e continuità i cambiamenti delle nostre abitudini, le forme, i materiali, i colori, gli oggetti, il mercato e di continuare a portare nel progetto segnali di energia e vitalità.

Oggi Alessandro Luciani è protagonista di una nuova affascinante avventura che nasce da un incontro umano e professionale, emblematico della ‘contaminazione virtuosa fra mondi’. Alessandro conosce Daniela Ciaffardoni, imprenditrice marchigiana titolare dell’azienda di famiglia che da 40 produce profumazioni di alto valore, per la casa e l’hotellerie – in occasione di alcuni progetti di retail in cui il designer ha utilizzato le profumazioni dell’azienda per il marketing olfattivo degli Store.

Prende così avvio la collaborazione di Luciani con il brand ideato da Daniela Ciaffardoni – Danhera – sintesi fra il suo nome e quello di Hera, dea dell’Olimpo e moglie di Zeus. Un marchio che crea fragranze ad alto livello, frutto di una passione personale e professionale che da sempre si esprime attraverso le esplorazioni olfattive e le incursioni affascinanti nel mondo delle fragranze e delle essenze, e che si è data la mission di raccontare con il profumo la storia, i miti e i luoghi.

Luciani è stato scelto per il coordinamento e lo sviluppo creativo del marchio Danhera, non soltanto la progettazione relativa a Installazioni, display, espositori, corner ed eventuali futuri store monobrand ma anche la supervisione del packaging dell’immagine coordinata e di tutte le attività creative del brand, che è tra le aziende selezionate per partecipare alla 12esima edizione di Esxence, il più importante evento internazionale dedicato alla Profumeria Artistica svoltosi a Milano.

Per Luciani questa collaborazione rappresenta un’ulteriore esperienza del suo palma res professionale, e giunge a conferma di ciò che lo caratterizza: il desiderio di mettere il suo talento a disposizione di una ricerca continua di confronto professionale potendosi esprimere anche in un ruolo di codirettore creativo a stretto contatto con Daniela, fondatrice ideatrice e anima creativa dell’azienda di Porto Sant’Elpidio.

Tra i progetti di immediata realizzazione, sono previsti interventi sullo stand in fiera e un nuovo packaging dei preziosi prodotti che verranno presentati in anteprima mondiale a Milano. Ci sono in programma una serie di attività di sviluppo tra cui la progettazione di un nuovo ambiente multiesperenziale presso l’Head Quarter dell’azienda, dei corner da posizionare nei punti vendita internazionali, in quanto Danhera conta distributori in molti Paesi del mondo, tra cui il Giappone e altri mercati oltreoceano, dove il brand sta crescendo molto bene nella propria nicchia di riferimento. In prospettiva, si potrà pensare di aprire dei negozi monobrand Danhera.

“Con il brand Danhera– dice Luciani – che ha già nella sua essenza i valori della bellezza e si connota per una forte identità di prodotto, ho lavorato per mettere in campo nuove idee e creare soluzioni che possano amplificarne lo sviluppo ed il valore. L’inizio di questo rapporto per me è una bellissima sfida e un grosso onore, che parte sotto il segno di un’intesa straordinaria e di una grande sintonia. Il mondo delle profumazioni è un settore ricco Fascino, storia e sogni e Danhera lo rappresenta perfettamente”

“Con Alessandro – conferma Daniela Ciaffardoni – c’è stato un immediato feeling e lui è un fantastico interprete di questa esperienza. Anch’io in maniera diversa cerco di interpretare le sensibilità e le passioni dell’animo umano con le mie essenze, anche i sentimenti più nascosti dentro ognuno di noi.

Abbiamo curato insieme la firma olfattiva di alcuni store che Alessandro ha voluto personalizzare anche con un’esperienza olfattiva forte. Sono progettualità uniche, che l’azienda ha portato avanti anche per la Biennale di Venezia alle Corderie dell’Arsenale, per grandi eventi come l’Aida di Zeffirelli, con esperienze olfattive capaci di caratterizzare spazi, eventi e situazioni”.

In quanto ‘Designer of human experiences’, al centro dei pensieri e della filosofia di Alessandro Luciani, oggi come ieri e ancora di più domani, continuerà ad esserci la Persona. La sua visione orientata al coinvolgimento delle emozioni e all’incontro con sempre nuove esperienze oggi trova nella collaborazione con il marchio Danhera una espressione concreta in una dimensione esperienziale densa di promesse.

L’architettura Olfattiva, un’esperienza oltre i confini

 

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it