Andrea Ziella nominato Head of Marketing Mattel Italy

Set 27th, 2018 | Di Altri | Categoria: Giro di poltrone


Dopo l’esperienza in Sud Africa a capo della funzione Marketing, Andrea Ziella fa ritorno in Mattel Italy dove in passato aveva avuto la responsabilità dei brands Fisher Price e Mega e dello sviluppo strategico Digital del Sud-Est Europa.

Aria di novità in Mattel Italy, la filiale italiana della multinazionale del giocattolo, che continua a valorizzare lo sviluppo delle proprie risorse: Andrea Ziella è stato infatti recentemente nominato Head of Marketing.

Prima della promozione ricopriva la stessa carica in Mattel South Africa e questa nomina segna il suo ritorno in Italia dove prenderà la guida dell’intera funzione Marketing (Brand, Trade e Digital).

Da fine 2012 in forza nell’organico di Mattel Italy, Ziella nella sua precedente mansione ha conseguito notevoli risultati nello sviluppo di progetti di category management nei canali Off-line e On-line e ha lanciato con successo la piattaforma La Scatola dei Giocattoli.

Si è inoltre occupato del processo di digitalizzazione dell’intera area del Sud-Est Europa (Italia , Grecia e Turchia) creando progetti di sviluppo sinergici e coerenti con la strategia della Corporation e ha contribuito allo sviluppo del mercato Sud Africano accelerando la crescita dell’intera area.

Laureato alla Bocconi in Marketing Management, Ziella vanta anche esperienze nel mondo del lusso (Chanel) e nella Grande Distribuzione (Carrefour).

Con il ritorno di Andrea Ziella, Mattel Italy intende accelerare lo sviluppo e l’esecuzione di strategie digitali oltre alle tradizionali attività di marketing e di trade marketing.

Related posts:

  1. “Alessi Loves Italy” la campagna firmata TLC Marketing Worldwide
  2. Pierluigi Berardi nominato direttore marketing mondiale di Nilit Fibers
  3. Paolo Calamandrei, 49 anni, è stato nominato DG del Gruppo Cargo Compass di Pisa
  4. Libero Fusi marketing strategist for sales “new strategies” e new SEO specialist è nuovo consigliere nazionale del Club del Marketing