Beauty-uberization: specialista di bellezza a casa tua

Lug 5th, 2021 | Di Redazione | Categoria: Marketing In Progress


Gli studi di bellezza tradizionali hanno continuano a subire la pressione delle restrizioni amministrative: i rischi di un divieto totale di lavoro a causa delle “ondata” della pandemia sono stati alti.

Allo stesso tempo, il settore dei servizi, quando i maestri della bellezza vengono in un appartamento o in un ufficio, continua il suo naturale sviluppo. Questo formato di lavoro ha prospettive abbastanza buone, bisogna solo organizzare un comodo processo di interazione con i clienti.

È interessante notare che l’industria della bellezza evita ostinatamente l’uberizzazione. Ad esempio, quando l’ordinazione di un’auto è diventata disponibile tramite un’app mobile, in 5 anni tutti senza eccezioni hanno iniziato a utilizzarla. Ci sono voluti meno di 2 anni per il mercato dei servizi medici.

Ecco come si sono organizzati gli istituti di bellezza per far fronte ai vincoli “sanitari”

Ti parleremo di tutti e due i concetti degli studi di bellezza mobili.

Specialista di bellezza a casa tua

La prima opzione è chiamare un master a casa o in ufficio. Il servizio di chiamata a domicilio era offerto dai saloni di bellezza avanzati molto prima delle restrizioni associate al COVID-19, ma è stata la pandemia a stimolare la diffusione attiva di questo formato di lavoro.

L’analisi delle prospettive di tale attività rende chiaro che presenta molti più vantaggi rispetto ai tradizionali saloni di bellezza:

In primo luogo, i saloni di bellezza mobili non pagano l’affitto. Ciò consente loro di offrire tariffe più flessibili per i loro servizi. Anche dopo che l’aggregatore ha detratto la commissione, che, sull’esempio del mercato dei taxi, potrebbe in futuro raggiungere il 15-20% dell’assegno del cliente, tutti i partecipanti alla catena di erogazione del servizio riceveranno un margine accettabile, e il prezzo in i saloni di bellezza mobili saranno abbastanza convenienti per la maggior parte dei clienti.

In secondo luogo, questo formato di erogazione del servizio implica un carico di lavoro programmato, che è molto conveniente per gli imprenditori quando valutano l’efficienza lavorativa. La domanda impulsiva non ha quasi alcun effetto sui ricavi dei saloni di bellezza mobili.

Un marketing che si organizza, un marketing che crea soluzioni, un marketing in progress

Related posts:

  1. Come investiranno in pubblicità le aziende del beauty
  2. L’estate di Red Canzian, testimonial della grande bellezza veneta
  3. BLOOMING MILANO – LA BELLEZZA DEL VERDE
  4. Eventi in sicurezza, senza rinunciare alla bellezza