Boom smart speaker. A fine anno nel mondo ce ne saranno 208 milioni, nel 2021 più diffusi dei tablet

Apr 16th, 2019 | Di Altri | Categoria: CATEGORIA B, Indagini e Sondaggi

Cresce la diffusione degli smart speaker, gli altoparlanti che integrano un assistente vocale come Alexa di Amazon, Google Assistant o Siri di Apple. Entro la fine di quest’anno ce ne saranno 207,9 milioni in tutto il modo. A prevederlo gli analisti di Canalys, secondo cui si registrerà una crescita dell’82,4%, rispetto ai 114 milioni di speaker sparsi per il mondo a fine 2018.

Stando ai dati, entro il 2021 ci saranno più altoparlanti smart che tablet. E nel 2023, sempre su scala globale, se ne conteranno oltre mezzo miliardo di unità.

A trainare la crescita sarà la Cina, dove nel 2019 si registrerà un incremento del 166% con una base installata di circa 60 milioni di unità. A dominare nelle vendite saranno prodotti locali come Tmall Genie e Xiao Ai, mentre sono pressoché assenti le aziende occidentali.

Il mercato più grande resta comunque quello Usa, dove a fine 2019 la base installata di speaker si avvicinerà ai 90 milioni di unità, con una crescita annua del 46%. Incrementi del 130% sono previsti in Giappone e Corea del Sud, dove la diffusione di altoparlanti smart è ancora contenuta.

Related posts:

  1. Estate 2019: Federalberghi diffonde i dati. Saranno 34 milioni gli italiani in viaggio
  2. L’E-pharmacy fa boom e fa gola al mondo finanziario
  3. Il 2018 sarà un anno record per l’advertising globale
  4. Osservatorio Findomestic 2018: consumi a +1,5% per i beni durevoli, in casa più smart e premium