Brand experience indiretta per Olivia&Marino con elettrostatici da posizionare sul parabrezza delle auto

Lug 4th, 2020 | Di Redazione | Categoria: Unusual Communication


Una serie di attività di marketing non convenzionale con comunicazione inusuale per la nuova linea di sfoglie croccanti Olivia&Marino di casa Barilla. Obiettivo delle operazioni: presidiare, in modo inusuale per il settore alimentare, location frequentate dal pubblico di riferimento, ideando attività di contatto e sfruttando il concetto di brand experience finalizzato all’acquisto d’impulso del prodotto massimizzandone l’awareness.

Tradizione e modernità per creare emozione e fare trial

La sfida di comunicazione tesa a far sposare tradizione e modernità in un contesto di ricordi positivi, creare desiderio di prova attraverso l’esperienza indiretta del prodotto, volutamente lontana dal luogo di acquisto, è stata raggiunta sviluppando due differenti format di comunicazione: operazioni promocomunicazionali in-store e attività di guerrilla marketing.

In-store promotion, ma dove?

Le in-store promotion hanno visto un duplice co-marketing con i punti vendita Mondadori Multicenter e Messaggerie Musicali. Durante il periodo natalizio le vetrine dei punti vendita si sono vestite infatti con immagini del mondo Olivia&Marino mentre alla cassa allegre promoter vestite da Babbo Natale hanno omaggiato tutti i visitatori con divertenti segna libro, brandizzati Olivia&Marino da un lato e con calendario dell’anno a venire sul retro.

Guerrilla marketing come teasing

Le attività presso i punti vendita sono state precedute da azioni di guerrilla marketing su Milano e Roma. L’obiettivo delle operazioni di street marketing era incuriosire le persone sul nuovo prodotto, senza svelarlo, creando una relazione tra il consumatore e il prodotto stesso.

Si è proceduto con una selezione di aree con grande presenza del target di riferimento ed ad una distribuzione di elettrostatici da posizionare sul cristallo delle auto parcheggiate. La creatività degli elettrostatici si è sviluppata su tematiche legate alle componenti del prodotto (mano infarinata) o al filone cucina (lavagnetta per la spesa, mattarello).

Related posts:

  1. Provocazione di Madness Experience: brandizziamo le statue!
  2. Quando a guadagnarci è l’ambiente: il flash mob delle studentesse di Padova di alcuni anni fa
  3. Il temporary store Kimbo premiato agli NC Awards e Brand Loyalty Awards
  4. Il ventilatore Arno tanto potente da ribaltare una auto