Burgher King Svezia “cancelled clown” per Halloween 2020

Nov 2nd, 2020 | Di Redazione | Categoria: UAU Communication

Sempre in perfetto stile creepypasta , Burger King Sweden ha sfruttato una nota leggenda metropolitana per lanciare una campagna di ambient marketing decisamente sui generis. L’iniziativa, ideata dall’agenzia Ingo di Stoccolma, ha sfidato i clienti della nota catena di fast food a pronunciare tre volte la frase “cancelled clown” all’interno dei bagni di alcuni punti vendita svedesi e danesi per vedere apparire nello specchio un terrificante clown (fin troppo simile alla mascotte del noto competitor del brand).

La spaventosa apparizione è resa possibile grazie all’installazione di un software di riconoscimento vocale che, una volta captate le parole, è in grado di spegnere le luci e azionare una serie di effetti sonori e visivi.

Una capagna meravigliosa di Uau Communication con la quale celebrare la ricorrenza anglosassone elasciare un segno di pura creatività pubblicitaria

Related posts:

  1. La campagna “scary places” di Burgher King Usa per halloween 2020
  2. Eye catching, Get a tasty new look di Burgher King
  3. L’anti pubblicità di Burgher King e the moldy whopper: la bellezza del cibo vero è che puo’ diventare disgustoso
  4. Il billboard direzionale di McDonald’s che dà vere indicazioni per Burgher King in Francia