CHUPA CHUPS che ha fatto del “Forever Fun” il suo motto, celebra con prodotti speciali l’arrivo nelle sale cinematografiche di “Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre”

Set 10th, 2019 | Di Redazione | Categoria: Unusual Communication


CHUPA CHUPS E ANGRY BIRDS sono considerate delle vere e proprie icone pop, miti per milioni di persone che grazie a loro trascorrono ore di divertimento e svago. A dimostrarlo sono i numeri: Chupa Chups da più di 60 anni porta i suoi lollipop ai quattro angoli del pianeta, disponibili in più di 130 gusti e venduti in 70.000 milioni di pezzi; Angry Birds è invece l’app di gioco più famosa nel globo, considerato che è stata scaricata fino ad oggi più di 4 miliardi di volte.

Due icone che oggi, per la prima volta, si incontrano per firmare un’esclusiva limited edition disponibile da settembre in occasione del lancio del film Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre, il sequel della pellicola uscita nel 2016 dal successo milionario al Box Office.

È questa la sorpresa pensata per tutti i fan del brand che ha fatto del “Forever Fun” il proprio motto. Chupa Chups, da sempre in prima linea nell’innovarsi e nel reinterpretarsi seguendo i trend del momento, propone quest’anno il proprio personale omaggio al gioco in formato digitale conosciuto ad ogni latitudine. Un’abbinata originale e divertente che farà felici i fan dei pennuti e dei lollipop più amati al mondo, che ora potranno godersi il nuovo capitolo della saga di Angry Birds in dolce compagnia.

Un insolito modo di comunicare attraverso una iniziativa di unsusual communication

I lollipop in limited edition Chupa Chups Angry Birds sono disponibili in bar e tabacchi nei due formati: Surprise, con sorpresa (prezzo consigliato € 1,5) e XXL, il tuo lollipop di sempre in versione Maxi (prezzo consigliato € 1).

Related posts:

  1. Nielsen: Detto, fatto. Osservatorio Immagino alla velocità dei consumatori
  2. “HO FATTO UNA CAMPAGNA SU FACEBOOK. BUDGET? 3 EURO” (TOTALI). [STORIA VERA]
  3. Music Quiz una festa tra amici
  4. Samara Challenge in anticipo: a Tarquinia il fantasma di The Ring arrivò (scherzosamente) due anni fa!