Commistioni edibili | Pane e quotidiani

Ci sono le edicole che chiudono, ci sono molti paesi che non ne hanno più una. Ma ci sono anche degli esperimenti riusciti che ci fanno ben sperare per il futuro di questo settore. Si chiama Quotidiana, e rappresenta un network di più di venti edicole nella città di Milano. La capofila è in porta Genova, proprio al centro dei binari dei tram che si intersecano davanti alla stazione e collegano i Navigli con il resto della città.

Qui passa il mondo, e all’edicola l’hanno capito benissimo. Tant’è che l’anno scorso, all’uscita del mondo dal Covid, hanno pensato di abbinare alla vendita delle riviste anche una proposta di cibo da asporto che potesse aiutare i pendolari e gli abitanti del quartiere nel reperimento agile di prodotti quotidiani.

La schiscetta da portare al lavoro, il pane fresco e il latte per quando si rientra. Un sandwich per la merenda o dei biscotti per uno snack di metà mattina. «Abbiamo iniziato con un’offerta minima, e abbiamo poi adeguato le nostre proposte alle richieste dei clienti: e ha funzionato!» ci spiegano i gestori.

E da qualche mese la realtà ha avuto un rilancio, grazie alla partnership siglata con Viaggiator goloso, private lable di Unes, che ha posizionato i suoi prodotti proprio tra quotidiani e rotocalchi, in un mix piacevole di lettura e nutrimento, che ci fa davvero ben sperare per il futuro di queste realtà.

«Abbiamo avviato la collaborazione per il momento su questa edicola, con l’idea di replicare l’esperimento anche negli altri punti vendita di Milano – ci spiegano entusiasti i gestori – e ormai vendiamo cibo e giornali in egual misura.

Perché chi passa da qui e vuole il giornale ci ha presi come punto di riferimento per i suoi piccoli acquisti quotidiani, e cerchiamo sempre di andare incontro alle esigenze della clientela». Un progetto benefit che ha raccolto premi e finanziamenti, e che ha lanciato anche un crowdfunding per supportare nuove aperture.

Che il futuro del giornalismo passi anche da queste piccole ma vincenti idee rivoluzionarie?

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it