Compri un hamburger e puoi vincere criptovalute con la promozione “Burger King with a side of Crypto”

Molte aziende nel mondo hanno iniziato a sfruttare il mercato crypto per le proprie campagne pubblicitarie. Una delle ultime è Burger King, non certo nuova a promozioni shock.

Lo scrive Everyeye.it (che a sua volta riprende Tom’s Hardware) secondo cui la catena di fast food ha annunciato una promozione in partnership con Robinhood, una delle più note piattaforme legate al mondo crypto, grazie alla quale gli avventori americani potranno vincere Bitcoin o altre criptovalute ad ogni consumazione.

La promozione è chiamata “Burger King with a side of Crypto”, cioè “Burger King con contorno di Crypto”, e serve a promuovere il servizio premium “Royal Perks” ideato dalla catena di fast food: ogni abbonato, infatti, ha la possibilità di vincere un’unità di Bitcon, una di Ethereum o una di Dogecoin per ogni acquisto da almeno cinque dollari eseguito online o in un ristorante della catena.

Ovviamente la possibilità di ottenere un Bitcoin è molto minore di quella di ottenere un Dogecoin, poiché un’unità della prima valuta supera i 60.000 Dollari, mentre una della seconda non arriva ai 30 centesimi. La promozione durerà fino al 21 novembre o fino ad esaurimento scorte: se volete avere un’idea della quantità di criptovalute in gioco, sappiate che Burger King fornisce complessivamente due milioni di Dogecoin, 200 Ethereum e solo 20 Bitcoin. Insomma, le probabilità di arricchirvi con un Whopper sono minime.

La promozione è valida solo per il territorio statunitense, ma è subito diventata virale in tutto il mondo: la Vice Presidente di Burger King North America Maria Posada, intervistata da USA Today, ha descritto l’offerta come una “cosa naturale, motivata dal desiderio di offrire le criptovalute in un modo sia accessibile che digeribile (sia letteralmente che figurativamente) attraverso il nostro cibo”.

Per accedere alle criptovalute raccolte da Burger King sarà necessario possedere o creare un account Robinhood, dove sarà possibile inserire il codice presente su ogni scontrino rilasciato dal fast-food e generare la valuta. Inoltre, l’app di Robinhood creerà un portafoglio personalizzato per i nuovi clienti, permettendo loro di gestire al meglio le criptovalute così accumulate.

Burger King vuole però che siate anche al corrente che il mercato delle criptovalute è estremamente volatile: per esempio, la guerra tra Dogecoin e Shiba potrebbe essere decisa da una manciata di tweet di Elon Musk.

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it