“Compro Denim” è la campagna di Diesel che invita a riportare in negozio vecchi jeans

Ago 18th, 2021 | Di Redazione | Categoria: Spot e Campagne

«Vai in un negozio Diesel e spogliati… Dei tuoi Denim» è l’invito presente sul sito del brand , che intende portare i consumatori a “liberarsi” di jeans e altri capi in denim non messi.

La campagna Diesel “Compro Denim” invita gli utenti a rivolgersi ai punti vendita dell’azienda per lasciare i propri capi usati, firmati Diesel, risparmiando in cambio sull’acquisto di nuovi prodotti.

Lo spot pensato per la campagna riprende le classiche televendite di oggetti d’oro o preziosi o i negozi dediti all’acquisto di oro usato (in cambio di soldi) e da qui nasce il titolo “Compro Denim” al posto della nota frase “compro oro”. «Per te è old, per noi è gold» è il messaggio che è possibile ascoltare alla fine del breve video pubblicato sul canale YouTube di Diesel, che è difatti molto simile a una televendita.

Proprio per questa ragione, protagonista del video è Alessandro Orlando, diventato noto per il suo ruolo di conduttore di televendite trasmesse da Telemarket, che è stato un canale televisivo dedicato alla vendita di oggetti di vario tipo, tra cui quadri e gioielli. La sua nota carriera nel settore viene richiamata nel video per invogliare il pubblico a prendere parte all’iniziativa Diesel, facendo leva anche su una componente nostalgica e su un fenomeno della cultura pop.

A un certo punto il conduttore finge di rispondere a una presunta domanda arrivata da un telespettatore, il quale si domanda come mai Orlando, da sempre legato alla vendita di opere d’arte e altri oggetti, abbia accettato di promuovere l’acquisto di jeans usati. Il televenditore risponde con una domanda retorica: «perché non è un’opera d’arte questa?». E, ancora, prosegue: «da quando in qua Orlando ha qualcosa in mano che non sia autentico?».

Per una «valutazione gratuita e acquisto in tempo reale», i consumatori sono invitati a portare non solo pantaloni, ma anche camicie, giacche, «tutti i denim originali Diesel, in buone condizioni e con etichetta».

Related posts:

  1. Il Ristorante Rodilla ti invita a pranzo
  2. A Milano apre SwappaMi il primo negozio in cui si paga col baratto
  3. Leo Burnett svela le sue Cannes Predictions 2021 e fotografa i 5 trend della comunicazione globale. Per l’Italia si punta su Diesel/Francesca
  4. Il ritorno in negozio parte da Londra. Ad aprile moda retail +69%