Consigliere municipale legato ad un palo perché corrotto? No, è solo una campagna di guerrilla

In Brasile un consigliere municipale corrotto legato ad un palo dalla popolazione. Abbiamo pali in Italia?

Certamente una narrazione suggestiva. Un evento di tale portata, anche se avvenuto in Brasile, avrebbe avuto una certa risonanza in tutto il mondo. Per verificare la notizia ricorriamo al semplice strumento di ricerca per immagini di Google.

La bufala

Dalla ricerca per immagini scopriamo che la foto non è stata scattata in Brasile ma a Melbourne, in Australia, e l’uomo che vediamo non è un consigliere municipale corrotto e per questo punito dalla popolazione.

Si tratta, in realtà, di un attore ingaggiato per una campagna di guerrilla marketing della National Bank of Australia (NAB). Lo riferisce The Financial Brand, che in questo articolo descrive l’esperimento.

L’uomo, Doug G, indossava i panni di un dipendente NAB rapito e legato ad un palo dalle banche avversarie. Nella sua campagna, Doug arringava i passanti elencando i vantaggi della NAB. Questa campagna di marketing era stata realizzata nel 2011 dalla compagnia Clemanger BBDO Melbourne.

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it