Dallo spot al post: La pubblicità dopo i social media

Feb 18th, 2020 | Di Redazione | Categoria: Libri Specializzati


La rivoluzione digitale ha permesso l’esplosione di forme di creatività nuove e inattese, ma è con i social media che i rapporti di potere tra consumatori e brand sono effettivamente cambiati; oggi, con la diffusione di dispositivi sempre più smart che ci permettono di essere costantemente connessi e aggiornati, assistiamo alla nascita di un nuovo tipo di consumatore: un consumatore che vuole contribuire al discorso di marca con la propria opinione, raccontando la propria esperienza, e che vuole essere ascoltato.

Un cambio di paradigma epocale che può essere sintetizzato come “create is the new consume”. Se da un lato, quindi, le tecniche e gli strumenti del marketing tradizionale, semplicemente, non funzionano più, dall’altro emergono ogni giorno opportunità diverse per connettersi con il proprio pubblico/target in modo nuovo, inatteso ed efficace.

Punto di partenza di questo libro di Giuseppe Mayer sono proprio le caratteristiche di questo nuovo paradigma nella comunicazione di brand, la sua natura liquida e tre parole chiave che devono orientare la definizione di una strategia di marketing efficace attraverso i social media; autenticità, partecipazione e condivisione.

Related posts:

  1. Ecco i social media trend del 2019: Social listening, Video marketing, Micro-Influencer, Personalizzazione, Tempestività
  2. Arriva Twitter Fleet, la nuova funzione con post che scompaiono dopo 24 ore
  3. I 5 trend di grafica per i social media per il 2020
  4. Come essere efficaci sui social media: lo studio di BuzzSumo