Data Science: la prossima grande tendenza della pubblicità del futuro

Mar 13th, 2020 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B


Advertising e Data Science

La pubblicità è sempre stata una delle maggiori spese per qualsiasi azienda e come parte del totale esborso di marketing, le aziende hanno aumentato la spesa pubblicitaria ultimamente.

La ragione fondamentale di questo aumento è la precisione. La disponibilità di dati nuovi e migliorati, abbinati a strumenti e tecnologie progressive, ha consentito ai professionisti del marketing di essere più specifici nel loro approccio pubblicitario e di creare nuove idee.

Precisione significa semplicemente spreco minimo: spreco di risorse per indirizzare la pubblicità a persone che non rispondono. Con meno sprechi, le possibilità di ottenere un migliore ritorno sull’investimento aumentano e più entrate diventano disponibili per l’uso sulla pubblicità. Qui è anche degno di nota il ruolo del marketing digitale che ha permesso agli operatori di marketing di creare strategie di marketing mirate e di tenere traccia dei risultati. Non sarebbe sbagliato affermare che il marketing digitale è diventato parte della convenzionale strategia di marketing e quasi tutte le aziende lo stanno utilizzando in un modo o nell’altro. Tutto ciò ha contribuito pesantemente all’aumento della scienza dei dati.
L’importanza della scienza dei dati

La scienza dei dati è importante per il marketing perché aiuta i marketer e le aziende ad avvicinarsi ai potenziali clienti con maggiore accuratezza e approccio mirato. Nello scenario attuale, la strategia di marketing sta avendo una profonda influenza dalla scienza dei dati e il futuro sembra piuttosto brillante. Il futuro delle relazioni con i clienti si basa sulla scienza dei dati e in pochi anni inizieremo a vedere i risultati a occhi aperti.
Perché i marketer hanno bisogno di dati scientifici

I marketer sono sempre sotto pressione per generare grandi risultati in un budget limitato. Con la scienza dei dati, i marketer sono ora in grado di fornire risultati con maggiore sicurezza, precisione, coerenza ed efficienza. La crescita della scienza dei dati è il risultato della competenza e della volontà di riuscire senza eccedere nelle risorse.

Nuovi algoritmi sono stati definiti nel settore con l’aiuto della scienza dei dati e la ricerca della divisione di mercato sta utilizzando le tecniche di raggruppamento per garantire che siano sulla strada giusta e seguendo gli standard definiti. In questo senso, il machine learning controllato può aiutare a prevedere le tendenze, mentre i metodi di abbinamento dei modelli possono rivelarsi estremamente utili per individuare e identificare i comportamenti di acquisto dei clienti.

Con tutti gli algoritmi e la disponibilità dei dati, le migliori soluzioni ai problemi di marketing sono ora disponibili per i marketer e gli inserzionisti con approfondimenti pertinenti. Detto questo, gli operatori di marketing hanno ora la possibilità di stabilire profili di clienti (come la creazione di personas) e utilizzare l’approccio mirato per promuovere i prodotti e i servizi.
I telefoni cellulari continuano ad essere il punto di destinazione

Con la crescita nell’uso di telefoni cellulari e smartphone, in particolare, i dati geografici diventano disponibili per gli operatori di marketing che consentono loro di tracciare l’associazione del loro annuncio con i clienti quando visitano un rivenditore o controllano l’annuncio online attraverso i loro dispositivi mobili. Questo fornisce dati preziosi sul comportamento di acquisto dei clienti sia offline che online. Allo stesso modo, i telefoni cellulari offrono anche una visione approfondita del comportamento e degli interessi dei clienti, per gentile concessione delle applicazioni mobili. Le società di sviluppo di app per mobile mettono grande attenzione su come le informazioni sul comportamento di acquisto dei clienti possono essere generate solo attraverso l’utilizzo dell’app mobile.
Di cosa ha bisogno la scienza dei dati?

Per fornire i risultati desiderati, la scienza dei dati ha bisogno di accedere a informazioni utili. Poiché la scienza dei dati è fondamentale per l’articolazione e l’ottimizzazione del percorso del cliente, diventa importante investire nella raccolta dei dati.

Vale anche la pena ricordare che in mancanza di informazioni utili che guidano le vendite, il punto di raccolta dei dati diventa inutile. Ma un’analisi completa di numerosi algoritmi come il foot traffic e i cookie può portare alla raccolta di informazioni utili.

Oggi ci sono molte informazioni disponibili. Sarebbe corretto dire che l’informazione è disponibile senza filtri – non ci sono filtri per accertare se una certa informazione sia adatta o meno alle imprese. Alcuni marketer non si rendono nemmeno conto se le informazioni raccolte valgono o meno. È qui che la scienza dei dati viene in soccorso: solo i dati efficaci vengono utilizzati per determinare i risultati che le aziende stanno cercando.
Data Science = Aumento del Revenue

Un’integrazione sofisticata di dati migliorati porta all’uso efficace delle risorse per l’elaborazione di una strategia pubblicitaria caricata con la capacità di attrarre i ricavi direttamente sotto forma di nuovi clienti.
Conclusioni sulla scienza dei dati

Infine, la scienza dei dati è in aumento per creare nuove opportunità e definire nuovi parametri di riferimento per la creazione di strategie di marketing e pubblicità. Ciò che le aziende devono fare è cercare i modi in cui possono utilizzare la scienza dei dati nei loro modelli di marketing esistenti per assicurarsi che non siano lasciati indietro rispetto agli altri nella competizione.

Related posts:

  1. Il futuro della pubblicità…tra inquietante, incredibile ed iperpersonalizzata
  2. Il futuro della pubblicità: top model avatar e virtual influencer ?
  3. Digital advertising 3.0. Il futuro della pubblicità digitale
  4. La pubblicità del futuro passerà dalla voce, ma è tutta da inventare