Domino’s Pizza consegna a domicilio con le renne, che non erano d’accordo

Gen 3rd, 2021 | Di Redazione | Categoria: Marketing, UAU Communication


È capitato diverse volte che Domino’s si sia inventata trovate pubblicitaria originali, una delle loro iniziative preferite è quella di inventarsi nuovi metodi per la consegnare delle pizze.

È una scelta molto corretta, perché la consegna è il momento in cui l’azienda entra a contatto con il cliente.

Nel 2016 in Australia, la catena americana ha fatto effettuare le consegne con un drone e l’iniziativa è stata un successo.

Ispirati da questa idea, i creativi del reparto marketing di Domino’s Giappone hanno pensato di fare il passo in più; far consegnare nel periodo natalizio le ordinazioni da delle renne.

Sulla carta l’idea sembra magnifica, chi non vorrebbe farsi consegnare una pizza in quel modo, peccato che le renne non fossero dello stesso parere.

È venuto fuori che non è per niente facile addestrare una renna, perché hanno tutte un carattere forte e nessuna intenzione di eseguire i tuoi comandi, a meno che tu non sia Babbo Natale ovviamente.

Per cui, tra renne recalcitranti, che non volevano muoversi e renne che decidevano da sole la direzione da prendere, che era ovviamente sempre opposta a quella voluta dall’addestratore, l’iniziativa è stata un disastro.

Se la pizza mi arriva fredda e con 40 minuti di ritardo, poco importa se a consegnarmela è una renna, per quanto bella e natalizia possa essere, ho sempre una pizza fredda.

Prima che la campagna si trasformasse in un vero e proprio disastro, attirando su di se l’attenzione, ma in senso negativo, Domino’s è intervenuta, facendo camuffare i propri scooter da renne e i fattorini da elfi.

Se le renne avessero collaborato sarebbe stata una bella idea, certo che i responsabili della campagna avrebbero dovuto verificare che fosse realizzabile, prima di imbarcarsi in questa iniziativa.

Ma quanto sarebbe bello e suggestivo vedersi consegnare la pizza da una renna?

Fortunato Monti
Web & Social Marketer & Content Creator
fortunato.monti@gmail.com

Related posts:

  1. La pavimentazione per pizza di Domino negli Usa
  2. Il pizza parka di Pizza Hut e la sua Uau communication
  3. Con Dolly Dimples puoi ordinare una pizza alla fermata dell’autobus in Norvegia
  4. Dolly Dimples Pizza e l’acrobazia sulla pensilina dell’autobus