E= mc2 - E(evento) =m(marketing)x c2(comunicazione al quadrato) di Danilo Arlenghi Pres. Party Round Green

Mar 8th, 2020 | Di Redazione | Categoria: Breaking News, CATEGORIA B, Comunicazione, Editoriale, Marketing, Primo Piano


E= mc2
E(evento) =m(marketing)x c2(comunicazione al quadrato)

Si può osservare, concatenare e dedurre una pregnante corrispondenza tra la teoria della relatività di Einstein e la nuova formula dell’evento: E=mc2 , da me coniata e mutuata appunto dalla nota equazione fisica.

L’evento è infatti uguale alla forza strategica del marketing ‘per’ la spinta propulsiva tattica della comunicabilità multimediale dell’evento stesso (comunicazione implicita ed interna), moltiplicata per il potere dei media in/off line utilizzati per comunicare l’evento stesso (comunicazione esplicita ed esterna), generandone la viralità, dunque amplificandone la visibilità e creando informazione, promozione, attenzione e consenso attorno ad esso ed alla marca.

Perciò l’evento aziendale non fine a se stesso, ma visto e vissuto come uno strumento proattivo nel piano di marketing in progress e al tempo stesso di comunicazione aziendale efficace, green, memorabile e che emoziona e diverte, supportato da una ulteriore comunicazione attraente e coinvolgente possibilmente creativa e bidirezionale, progressiva ed immersiva ad hoc per promuoverlo grazie al suo alto potenziale intrinseco di trasmissibilità cross-mediale ovvero altamente notiziabile sui media tradizionali e con un elevato coefficiente di condivisione e diffusione sui social media

Un evento dunque che stupisce e meraviglia, che attrae e coinvolge l’audience, che diverte e piace, che fa spettacolo e che si fa ricordare a lungo, trasformando i partecipanti in efficaci testimonials d’eccezione e influencers del brand oltreché in attendibili ambassadors dell’evento stesso
Viralità, interattività, esperienzialità, memorabilità. Queste in sintesi le ragioni primarie del boom degli eventi aziendali siano essi promozionali, comunicazionali o commerciali.

Negli ultimi anni l’ascesa è stata inarrestabile segnando un +12% all’anno sia in volume, sia in investimenti. Un’ascesa iperbolica che ha toccato sia ogni settore merceologico, sia ogni tipologia di impresa, microscopica, piccola, media, grande o multinazionale, grazie alla naturale notiziabilità, duttibilità, reciprocità ed emozionalità che hanno reso gli eventi i veri principi della comunicazione integrata del nuovo millennio.

L’evoluzione della società (stili di vita e consumo) e di conseguenza dei punti vendita, oltrechè delle nuove possibilità d’acquisto ( vedi e-commerce e vending machine), nonché delle politiche commerciali aziendali, ha reso necessaria una integrazione ed innovazione, miglioramento e trasformazione anche delle tecniche mar-com di approccio agli acquirenti di prodotti e fruitori di servizi che, per uscire dal massiccio martellamento mediatico dei messaggi promo-pubblicitari, circa 2345 al giorno, rendendoli così refrattari ad ogni genere di consiglio per la spesa, vanno intercettati in maniera “live”, diretta ( con contatti umani reali e non virtuali filtrati dai media tradizionali e 2.0) one-to-one o meglio ancora one-to-each spesso anche in modo inusuale e non convenzionale on the road e nel loro territorio.

Attraverso l’evento è possibile tutto ciò per rispondere in modo adeguato ai nuovi bisogni, desideri, aspettative dei clienti acquisiti o prospect che non sono più da considerarsi un target, ma un vero e proprio partner, al quale aprire al dialogo ( user generated content), stringere la mano e percorrere un cammino parallelo “convergente” passo dopo passo.

E infatti per essere un brand activist, è lui che va dagli interlocutori e non più viceversa.
Così , grazie all’evento, non solo si conoscono i propri pubblici di riferimento e si intercettano i prospect, ma si interagisce con essi, si allacciano nuovi rapporti e si stringono proattive relazioni long life value.
Up with the event!

Danilo Arlenghi
Titolare Party Round Green Event
Presidente nazionale Club del Marketing e della Comunicazione

Related posts:

  1. Danilo Arlenghi, pres. Club MC: l’importanza degli eventi nella comunicazione aziendale
  2. Ed è subito evento! Party Round Green, il primo multiservice “green” per eventi in Italia
  3. Party Round Green #biocatering: bontà, benessere, salute ed effetto meraviglia per gli eventi natalizi
  4. Party Round Green: il Buon Gusto del Bio e del Green