Errori da non fare - Sales Promotion: Concorsi e Operazioni a Premio dalla A alla Z a cura di Miriam Forte

Lug 24th, 2021 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B, Marketing


Quando si avvia un concorso a premi se si vuole ottenere una buona redemption ed essere in regola con le norme ministeriali, occorre seguire tre semplici suggerimenti:

- pubblicizzare il concorso
- specificare bene in pubblicità come si partecipa
- rendere note in pubblicità le seguenti diciture legali
- dove trovare il Regolamento
- la data di scadenza del concorso
- il montepremi

La mancanza delle tre diciture legali sul materiale pubblicitario porta ad una sanzione certa.
La mancanza in pubblicità di specifiche sulla modalità di partecipazione, porta ad un calo significativo del numero di partecipanti.

Proprio oggi mi sono imbattuta in una discussione sui social perché nessuno riesce a trovare il regolamento del concorso: “Vota la canzone - Potresti vincere una Harley-Davidson” concorso indetto da una RTL 102,5

Ho provato anche io a districarmi tra le varie pagine internet ma, non sono riuscita a trovare nulla che possa interessare l’utente, se non come verranno premiate le canzoni vincitrici.

Comunque, tralasciamo la parte di intrattenimento del gioco radio e concentriamoci sulla promessa che viene fatta al pubblico. La promessa cita che verrà estratta una moto Harley Davidson e questa promessa deve essere mantenuta. Ma quando ci sarà l’estrazione? Chi la fa? Quale modello di moto è in palio? Quale è il suo valore? Ecc. ecc.

Occorre anche tenere presente che nel regolamento deve essere specificata la data di avvio del concorso ma anche la data in cui si ipotizza che verrà avviata la pubblicità del concorso stesso, perché è da tale riferimento che il Ministero controlla che siano trascorsi almeno 15 giorni dalla data del deposito della pratica.

Allontaniamoci dal gioco radiofonico di cui sopra, ed ampliamo la riflessione sulle date di partenza del concorso e sulla data di pubblicità dello stesso, da indicare nel Regolamento. E’ risaputo che nella Grande Distribuzione Organizzata, il prodotto pubblicizzato viene messo a scaffale qualche giorno prima della partenza effettiva del concorso. Quindi, i probabili acquirenti vengono a conoscenza dell’imminente avvio del concorso tramite etichetta o tramite locandine esposta nel punto vendita, già prima della data di avvio del concorso.

Ciò significa che è imprudente indicare nel Regolamento come data di partenza del concorso la stessa data di pubblicità; questo piccolo errore, se scoperto, porta ad una sanzione di €860,00.

#concorsi #operazioniapremio #miriamforte #marketingjournal #gmfc #qrcode

Per info o consulenze:

Miriam Forte
mail:dpr430@gmfc.it
cell.348 2649999

Related posts:

  1. I concorsi non vanno in vacanza! Ma gli operatori sì! - Sales Promotion: Concorsi e Operazioni a Premio dalla A alla Z a cura di Miriam Forte
  2. Ma quando arriva il mio premio? - Sales Promotion: Concorsi e Operazioni a Premio dalla A alla Z a cura di Miriam Forte
  3. Non vedo, non sento, non parlo… - Sales Promotion: Concorsi e Operazioni a Premio dalla A alla Z a cura di Miriam Forte
  4. FANTACALCIO O FANTAZIPARO? - Sales Promotion: Concorsi e Operazioni a Premio dalla A alla Z a cura di Miriam Forte