Forestami: al via la prima campagna sociale di comunicazione digital e out-of-home

Nov 9th, 2020 | Di Redazione | Categoria: Pubblicità Sociale


A partire dal 9 novembre 2020 la campagna sarà ospitata su pensiline, metropolitana e tram (Darsena) – grazie alla media partnership con IGPDecaux, società leader in Italia della comunicazione esterna –, sui led wall dei circuiti Line e The Stage presenti nei cantieri MM4 a Milano – grazie alla media partnership con Urban Vision, media company leader nei restauri sponsorizzati e nella riqualificazione urbana –. Infine, grazie alla media partnership con Mondadori Retail, la società del Gruppo Mondadori che gestisce la più estesa rete di librerie in Italia con oltre 550 punti vendita, la campagna sarà presente all’interno del Circuito Digital Signage, inclusi l’impianto videowall del Mondadori Megastore di Piazza Duomo a Milano e trenta Mondadori store a copertura nazionale. alt=”" title=”1forestami-campagna” width=”255″ height=”170″ class=”alignnone size-medium wp-image-40187″ />
Con l’avvio della prossima stagione agronomica entra nel vivo la prima campagna di comunicazione di Forestami, il progetto promosso da Comune di Milano, Città Metropolitana di Milano, Parco Nord Milano, Parco Agricolo Sud Milano, ERSAF e Fondazione di Comunità Milano, basato su una ricerca realizzata dal Politecnico di Milano, sostenuta da Fondazione Falck e FS Sistemi Urbani, che ha l’obiettivo finale di piantare tre milioni di alberi entro il 2030 sul territorio della città metropolitana di Milano.

Si tratta di una campagna, ideata e realizzata dallo studio creativo indipendente Leftloft, che si caratterizza per il forte impatto visivo. Un’esplosione di foglie di platano, tiglio, quercia e carpino, tipicamente lombarde, invaderà gli spazi out-of-home della città metropolitana di Milano e i social network, grazie alle campagne digital “Senza alberi non c’è storia.

Raccontaci la tua.#storiedialberi” che, in collaborazione con il Comune di Milano, saranno pianificate su Instagram e Facebook.

Gli obiettivi della campagna

I copy «Albero dopo albero la mia città è sempre più verde» e «Piantiamo insieme 3 milioni di alberi nella grande Milano entro il 2030» hanno l’obiettivo di far conoscere Forestami, comunicando ai cittadini i benefici che il progetto porterà alla città metropolitana di Milano, nonché la possibilità di dare il proprio supporto facendo una donazione sul sito Forestami.org.

«Forestami è un grande progetto che ha soprattutto bisogno di un racconto che si sviluppi in modo coerente, coinvolgendo tutti i cittadini in modo attivo e partecipato al fine di contribuire a radicare in loro una solida coscienza ambientale.

Questa prima campagna di brand awareness ha, pertanto, l’obiettivo di far conoscere il progetto e di creare coinvolgimento. Milano sarà sempre più ricca di alberi, per tale ragione l’onda verde che caratterizza la nostra comunicazione ha lo scopo di far intuire l’effetto che il progetto avrà sulla città», racconta Rossella Citterio, direttore della comunicazione di Forestami

A partire dal 9 novembre 2020 la campagna sarà ospitata su pensiline, metropolitana e tram (Darsena) – grazie alla media partnership con IGPDecaux, società leader in Italia della comunicazione esterna –, sui led wall dei circuiti Line e The Stage presenti nei cantieri MM4 a Milano – grazie alla media partnership con Urban Vision, media company leader nei restauri sponsorizzati e nella riqualificazione urbana –.

Infine, grazie alla media partnership con Mondadori Retail, la società del Gruppo Mondadori che gestisce la più estesa rete di librerie in Italia con oltre 550 punti vendita, la campagna sarà presente all’interno del Circuito Digital Signage, inclusi l’impianto videowall del Mondadori Megastore di Piazza Duomo a Milano e trenta Mondadori store a copertura nazionale.

Related posts:

  1. Barbados lancia la nuova campagna di comunicazione e la partnership con Simone Rugiati chef Italiano, già star della TV
  2. Smemoranda: al via la campagna di comunicazione per l’edizione 2020
  3. Comunicazione Corporate: LinkedIn prima fonte online di notizie
  4. Campagna sociale contro il fumo