Garofalo e la creatività circolare: più engagement nel packaging

Feb 2nd, 2021 | Di Redazione | Categoria: Packaging


La ricerca del tempo di cottura sulle confezioni di pasta, normalmente scritto in piccolo e nelle aree meno visibili, era diventato un tormentone online.

Garofalo ha prontamente risposto ai consumatori con un nuovo pack in edizione limitata dove i minuti occupano ampio spazio in primo piano.

Non solo. Essendo l’idea e la grafica frutto di un utente in particolare, il brand ha deciso di omaggiarne apertamente la creatività, rimandando all’importanza dell’ascolto anche a tavola. Un’iniziativa che coglie tutto il potenziale degli ugc e che ha saputo far parlare di sé.

Related posts:

  1. UNESDA lancia il progetto “Circular Packaging Vision” per un packaging circolare entro il 2030
  2. Mulino Bianco e gli Abbracci: quando il packaging è medium di CSR
  3. Attuale mantra dell’esperienza per i brand: il caso Barilla e la nuova creatività su Spotify
  4. Dalla moda la prima spinta all’economia circolare